Gonet-Médeville

Tradizione e blasone si uniscono nei vini presentati dalla cantina Gonet-Médeville

Gonet-Médeville è un’azienda a conduzione famigliare, il cui nome deriva dai due proprietari, Xavier Gonet e sua moglie Julie Médeville. Una coppia decisamente affiatata, che, all’inizio del nuovo millennio, ha deciso di buttarsi a capofitto in una nuova avventura, avente a oggetto il vino. In realtà però, per entrambi, il vino non è una novità, perché scorre nelle vene delle rispettive famiglie da molto tempo. I Médeville sono famosi infatti per possedere Château Gilette, rinomato per la produzione di grandi Sauternes millesimati, mentre i Ginet hanno un’importante tradizione come produttori di Champagne a Le Mesnil. Xavier e Julie dunque sono tutto tranne che ignari del fantastico mondo della viticoltura, e possono usufruire del bagaglio esperienziale delle rispettive famiglie. Un vero e proprio tesoro da non disperdere, che porta ogni anno alla realizzazione di etichette precise e puntuali, espressioni vive e concrete dei terroir da cui provengono.

I vigneti della cantina Gonet - Mèdeville si snodano per un totale di circa 12 ettari vitati, ripartiti fra otto comuni, ricompresi in tre Grand Cru, nello specifico Mesnil-Sur-Oger, Oger e Ambonnay, e in altri 5 villaggi classificati come Premier Cru. Un bel puzzle di territori, che consente alla cantina di dare origine a una gamma molto variegata, spaziando dallo Champagne ai rossi di Bordeaux. Tra i filari si riconoscono i vitigni simbolo di ogni area, dal Pinot Noir allo Chardonnay, passando per Merlot, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. Le viti vengono allevate nel rispetto totale dell’ecosistema e dell’ambiente circostante, senza l’utilizzo di alcun prodotto chimico. La filosofia di Xavier e Julie mira infatti ad arrivare alla vendemmia con uve sane e naturali, limitandosi ad accompagnare, anche nel processo di vinificazione, quanto già avvenuto durante l’annata trascorsa in vigna.

Ogni anno, dalle mura della cantina Gonet – Médeville nascono diverse etichette, che, rispettando con precisione le zone di provenienza, sono in grado di fornire una bella scelta agli appassionati, dalle bollicine ai rossi. Ogni bottiglia è frutto di competenza, passione e volontà di stupire, ingredienti che fanno la differenza. Tra le varie etichette, interessante è il Bordeaux Rouge Superieur “Cru Monplaisir”, rosso di ottima fattura caratterizzato da un invogliante rapporto qualità-prezzo.

Informazioni

Vini principali
Champagne, Bordeaux, Sauternes, Graves
Anno fondazione
2000
Ettari vitati
12
Produzione annua
90.000 bt
Indirizzo
Rue du Port - 33210, Preignac, Francia
I vini della vignobles Gonet-Médeville