Henri Richard

A Gevrey-Chambertin nel segno della tradizione artigianale

Il Domaine Henri Richard è una realtà viticola borgognona che si distingue per lo stile tradizionale ed elegante, rispettoso della natura. Siamo in Côte de Nuits, nel rinomato villaggio di Gevrey-Chambertin che dà il nome all’omonima AOC, celebre per i suoi Pinot Noir solidi, strutturati e incredibilmente longevi. La storia di questa cantina a conduzione famigliare iniziò nel 1938 con Jean Richard, bottaio di professione che acquistò il primo appezzamento a Mazoyères-Chambertin. Un anno più tardi, il figlio di Jean, Henri, conseguì il diploma in enologia gestendo quindi il Domaine fino al 1977, quando gli succedette prima il genero Jean Bastien e poi, nel 1990, la figlia Margaret. Oggi al timone della tenuta si trova la quarta generazione, rappresentata da Richard e Sarah Bastien, figli di Jean e Margaret.

Il Domaine Henri Richard coltiva 4.5 ettari di vigneti in accordo ai principi dell’agricoltura biologica, certificata fin dai primi anni del nuovo millennio, e di quella biodinamica, anch’essa certificata. Oltre al Pinot Noir, vitigno d’elezione dell’areale, Sarah e Richard allevano una piccola quota di Aligoté. A seguito della vendemmia, rigorosamente manuale, i grappoli sono trasferiti in cantina dove vengono vinificati, spesso parzialmente interi, in botti di rovere. Il diktat prevede il minimo interventismo enologico, con macerazioni sulle bucce che non sono mai spinte oltre i 21 giorni e vengono associate a tecniche di estrazione delicate. Gli invecchiamenti hanno luogo in botti di rovere, quasi sempre di più passaggi, in quanto il legno deve rappresentare un supporto per il vino, non una contaminazione. Terminato il periodo di maturazione, le masse sono infine imbottigliate senza subire alcuna filtrazione.

Tra i cru di punta spiccano senza alcun dubbio gli Gevrey-Chambertin ‘Aux Corvées’ e ‘Les Tuileries’, espressioni pure e raffinate dello straordinario e antico terroir da cui discendono. Inoltre, le etichette di Henri Richard sono dotate di una longevità fuori dal comune, quantificabile in decenni.

Altre informazioni

Anno fondazione
1938
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
Gevrey-Chambertin, Francia
I vini di Henri Richard