Heymann - Lowenstein

L’energia minerale dell’ardesia e il nuovo stile produttivo dei Riesling della Mosella

Cornelia Heymann e Reinhard Lowenstein possono vantare alcuni dei vigneti più belli e suggestivi di tutta la Mosella. Il loro punto fonte innanzitutto è il territorio: terrazzamenti vitati ricavati da ripide pareti rocciose di ardesia che cadono a picco sul fiume Mosella. Le micro-differenze dei vari vigneti sono qui molto determinanti per la produzione, tanto che da un unico vitigno coltivato, il Riesling, si ottengono vini molto diversi.

La cantina Heymann-Lowenstein è oggi considerata nel mondo come una delle più interessanti realtà produttive del territorio. Le ragioni di questo successo sono dovute ad una produzione brillante e fortemente identitaria. Nei ripidi vigneti le vendemmie avvengono in novembre, quando le uve hanno raggiunto una perfetta maturazione, beneficiando per oltre 160 giorni delle leggero calore riflesso dalle rocce e dall’acqua del fiume, in grado di stemperare il clima molto freddo del territorio. Il lavoro in cantina si ispira alle tradizione vinicole del XIX secolo, senza ricorrere alla moderna tecnologia: pressatura soffice a contatto con l’ossigeno, macerazione sulle bucce, lunghe sedimentazioni statiche, fermentazioni spontanee con lieviti indigeni e affinamenti sulle fecce fini in botti di rovere. Le fermentazioni sono svolte completamente in modo da esaurire tutto il residuo zuccherino presente nel mosto, producendo vini secchi. Questa pratica, da molto interpretata come un’innovazione, si fonda sulla lunga tradizione delle famiglie Heymann e Lowenstein che per secoli hanno svolto fermentazione complete.

I vini Heymann-Lowenstein sono tra i migliori rappresentanti di uno stile moderno dei Riesling della Mosella, per la maggior parte vinificati secchi. Intensi sentori di frutta si succedono in un corredo aromatico dove l’ardesia è la vera protagonista, esprimendosi con profonde venature minerali. Si tratta di bottiglie che possono essere lasciate invecchiare in cantina per anni, in grado di sviluppare nel corso degli anni e dei decenni una grande complessità aromatica.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Riesling
Anno di fondazione
1980
Ettari vitati
15
Produzione annua
100.000 bt
Indirizzo
Bahnhofstraße 10 - 56333 Winningen (Germania)
I vini della cantina Heymann - Lowenstein