Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
image
Consigliato da Callmewine

I Veroni

Precisione gustativa e agricoltura biologica: uno sguardo nuovo sul Rufina
Regione Toscana (Italia)
Anno Fondazione 1897
Ettari vitati 21
Produzione annuale 120.000 bt
Indirizzo Via Tifariti, 5 - Frazione I Veroni, 50065 Pontassieve (FI)

La realtà produttiva toscana I Veroni si trova a Pontassieve, in provincia di Firenze, nel cuore del territorio di Rùfina, la sottozona del Chianti più piccola per estensione e da molti ritenuta una delle più vocate. L’impronta stilistica della cantina mira a esaltare il carattere del luogo, onorando la lunga tradizione enoica annessa. La storia vitivinicola di questa fattoria affonda le proprie radici nel lontano ‘500, quando la tenuta era di proprietà della nobile famiglia fiorentina dei Gatteschi ed era destinata a uso agricolo. Tuttavia, parte della struttura risulta essere ancora più antica essendo stata edificata intorno al XII secolo come torre di vedetta. Agli inizi del secolo scorso la cantina fu acquistata da Carlo Malesci, i cui discendenti, rappresentati oggi da Lorenzo Mariani, la posseggono tutt’ora. Negli anni ’90 Lorenzo ha attuato un faticoso processo di rinnovamento degli impianti e oggi gestisce 50 ettari di terreni, di cui una ventina riservati alla vite e ulteriori 20 occupati da ulivi.

La cantina I Veroni adotta le pratiche previste dal disciplinare dell’agricoltura biologica certificata. Come da tradizione dell’areale, il vitigno di gran lunga più coltivato è il Sangiovese, senza però dimenticare la Malvasia Toscana e il Canaiolo, varietà autoctone riservate, assieme proprio al Sangiovese, alla produzione del delizioso Vin Santo. Le altre uve comprendono il Colorino, il Merlot, il Trebbiano Toscano, il Vermentino e il raro Canaiolo Bianco. La storica sala di vinificazione è adibita a tale scopo fin dal 1809 e al suo interno sono ancora visibili i primi vasi vinari utilizzati dalla fattoria. Al suo interno si trovano botti grandi, barrique e vasche di acciaio dove avvengono le lavorazioni delle diverse etichette, mentre la produzione del Vin Santo ha luogo nella tradizionale “vinsantaia”, un locale situato nella parte più alta dell’edificio al cui interno si trovano i consueti piccoli caratelli dove avviene l’invecchiamento di questo vino dolce.

Al di là dei corposi e vellutati rossi realizzati da I Veroni, il vero vanto della cantina è il Vin Santo del Chianti ‘Occhio di Pernice’, un vino da meditazione in grado di travolgere i sensi con la sua inebriante intensità e classe.

Dallo stesso produttore
2 -@@-1-Gambero Rosso
10,50 
88 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
91 -@@-9-James Suckling
2 -@@-1-Gambero Rosso
13,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
5 -@@-3-Bibenda
95 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
34,70 
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-7-Robert Parker
92 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
24,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
5 -@@-3-Bibenda
93 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
36,90 € 33,00 
Promo
11,00 € 9,00 
Promo