I Veroni

Precisione gustativa e agricoltura biologica: uno sguardo nuovo sul Rufina

La Fattoria I Veroni si trova nel comune di Pontassieve a circa 10 km da Firenze, nel territorio del Chianti Rufina. La cantina nasce nel 1895, ma i primi fabbricati, costruiti come torri di avvistamento, risalgono al XII secolo ed appartenevano ai conti Guidi. Le prime notizie del complesso agricolo risalgono alla fine del XVI secolo, quando la tenuta apparteneva alla nobile famiglia fiorentina dei Gatteschi, che aveva costruito le prime vasche di fermentazione dei mosti, alcune delle quali sono ancor oggi visibili. Oggi l’Azienda è proprietà della famiglia Mariani, che possiede circa 50 ettari di terreno, di cui 30 adibiti ad uliveto e 20 a vigneto.

I vigneti, che sono ubicati ad un'altitudine che va dai 100 ai 350 metri, presso la Pieve di San Martino a Quona, sono stati reimpiantati negli anni ’90, totalmente coltivati secondo i dettami dell’agricoltura biologica. 16 ettari sono stati impiantati con cloni selezionati di Sangiovese, 2 ettari con vitigni internazionali e i restanti ettari con vitigni a bacca bianca per la produzione del prezioso Vinsanto del Chianti Rufina.

La cantina, che si trova nell'antica sede storica della Fattoria, è stata restaurata nel 2004 dagli attuali proprietari, la parte più antica è stata adibita alla maturazione in legno dei vini e, nella parte nuova, si svolgono le altre operazioni inerenti alla vinificazione. Il prodotto principe dalla Fattoria è il Chianti Rufina, sia nella versione base che nella versione riserva; si tratta di due vini assolutamente notevoli, morbidi e vellutati, che conservano gli aromi e i sapori del territorio toscano.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Chianti Rufina
Anno di fondazione
1895
Ettari vitati
21
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
120.000 bt
Enologo
Andrea Paoletti
Indirizzo
Via Tifariti, 5 - Frazione I Veroni, 50065 Pontassieve (FI)
I vini di I Veroni