J. Denuziere

Eccellenze di un antico domaine della Vallée du Rhone

La Maison J.Denuzière è un antico domaine della Valle del Rodano, presente a Condrieu fin dal 1876. Da diverse generazioni coltiva vigne in uno dei territori più vocati della Francia. La Maison è stata fondata da Joanny Paret, che cominciò a commercializzare i suoi vini nei ristoranti e nei bistrot locali. Nel corso dei decenni successivi, la Maison è cresciuta ampliando il parco vigne e facendo conoscere la propria produzione a livello nazionale e internazionale. Il domaine ha saputo conservare un carattere familiare e oggi rappresenta un’importante realtà del territorio, con vigneti in alcune delle più importanti Appellation della Vallée du Rhone: Crozes-Hermitage, Saint-Peray, Saint-Joseph, Condrieu, Cornas, Côte-Rôtie.

Nella Valle del Rodano la coltivazione della vite ha origini antichissime. Attorno al 600 a.C. i coloni greci provenienti da Focea fondarono la colonia di Marsiglia e la cultura della viticoltura si diffuse dalla zona costiera verso l’interno. L’invasione della Gallia da parte delle legioni romane ha poi portato alla creazione di un grande vigneto nella zona settentrionale della Valle. I vini prodotti nella zona di Vienne erano già famosi all’epoca per la loro eccellente qualità. La tradizione si è conservata nei secoli grazie all’opera dei Monasteri, fino ad arrivare ai giorni nostri. Il clima è mite e soleggiato, sempre molto ventilato grazie alla presenza costante del Mistral che soffia da nord-ovest e alle brezze mediterranee che risalgono da sud. I terreni sono composti da rocce di granito e scisti, con presenza di terrazzamenti alluvionali ricchi di ciottoli.

La proprietà è gestita con grande attenzione alle specifiche peculiarità di ogni singola parcella. La profonda conoscenza dell’area consente di esaltare le caratteristiche di ogni singola vigna per realizzare vini dal carattere tipicamente territoriale. Le vendemmie si svolgono manualmente, in modo da portare in cantina uve sane e perfettamente mature. Le vinificazioni sono realizzare a grappolo intero, senza procedere a diraspature e con estrazioni molto delicate. Le fermentazioni avvengono in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata e per gli affinamenti si utilizzano vasche d’acciaio o barrique di rovere francese.

Note aggiuntive

Anno fondazione
1876
Indirizzo
73 Rue Nationale - 69420 - Condrieu (Francia)
I vini della cantina J. Denuziere