Le Mortelle - Antinori

Qualità e terroir nella piena ecosostenibilità: i vini di una cantina della Maremma

Di proprietà della famiglia Antinori dal 1999, la cantina Le Mortelle ha origini antiche: essa infatti faceva parte di un complesso più ampio chiamato La Badiola, già individuato sulle carte geografiche da Leopoldo II a metà dell’800. La cantina sorge nel cuore della Maremma e prende il nome dal mirto selvatico tipico di queste zone costiere.

Il vigneto della cantina Le Mortelle si estende per 160 ettari ed è circondato da basse colline coperte da uliveti e bosco. Le varietà coltivate sono principalmente il Cabernet Sauvignon, il Cabernet Franc e il Sangiovese, oltre ai più recenti impianti di Vermentino, Ansonica e Viognier. Le viti crescono su un terreno sabbioso e limoso, prevalentemente siliceo-argilloso e in certe zone ricco di scheletro. Il clima è quello tipico della costa tirrenica: caldo e asciutto con le brezze marine che mitigano il rigore invernale, rinfrescando le giornate estive ma riducendo la piovosità. La tenuta comprende due laghi artificiali e un’oasi naturale, che contribuiscono a mitigare la siccità di questo territorio. Con l’obiettivo di ridurre al minimo gli interventi, nei vigneti vengono praticate agricoltura di precisione, lotta fitosanitaria mirata e sovesci. Le Mortelle possiede una cantina all’avanguardia: troviamo una struttura ipogea a forma cilindrica col tetto ricoperto di piante, che consente risparmio energetico per quanto riguarda l’illuminazione e la termoregolazione delle rocce. Sempre in un’ottica di pieno rispetto dell’ambiente, viene praticata la fitodepurazione delle acque residue e vengono scelti vetri più leggeri e imballaggi ecologici per il confezionamento dei vini.

Il ciclo produttivo avviene “per caduta” dall’alto verso il basso, partendo dall’arrivo delle uve nella parte sopraelevata, passando alla vinificazione nella parte intermedia fino ad arrivare all’affinamento in barriques nella parte più interrata. I prodotti della cantina Le Mortelle sono il frutto di anni di duro lavoro e profonda dedizione, da cui nascono vini rossi e bianchi che esprimono con grande intensità il ricco territorio della Maremma. 

Informazioni

Regione
Vini principali
Cabernet Sauvignon, Sangiovese
Anno fondazione
1999
Ettari vitati
160
Indirizzo
Località Ampio - 58043 Castiglione della Pescaia (GR)
I vini della cantina Le Mortelle - Antinori