Louis Loron

Precursori dei Crémant de Bourgogne

Nella Borgogna meridionale, esattamente all’interno del comune di Fleurie, dal 1932 la cantina a conduzione famigliare Louis Loron propone Crémant de Bourgogne di classe. Dopo 4 generazioni, si tratta ancora oggi di una delle uniche realtà produttiva del Beaujolais a produrre spumanti Metodo Classico. Fu Charles Loron negli anni ’30 che, su suggerimento di un suo dipendente della Champagne, iniziò a sperimentare la più celebre tecnica spumantistica. Nel 1975, dopo la nascita ufficiale della denominazione ‘Crémant de Bourgogne’, la cantina andò incontro al definitivo salto di qualità, aiutata anche dalla modernizzazione dei locali e delle tecnologie che si verificò nel corso dei decenni successivi.

Da oltre 80 anni la cantina Loron Luis et Fils produce vini secondo metodi tradizionali. Le varietà coltivate sono il Gamay per quanto riguarda le uve rosse e lo Chardonnay per le bianche. Al fine di preservare l’integrità degli acini, la vendemmia è effettuata a mano in piccole cassette e le uve sono quindi pigiate in maniera soffice. Il mosto ricavato viene lasciato 18-24 ore a chiarificare spontaneamente, così che il vino finito si presenti limpido e privo di aromi sgradevoli, e successivamente va incontro a fermentazione alcolica in acciaio. Terminata la fase fermentativa e a seguito di un breve affinamento arriva il momento di comporre la cuvée, scegliendo con cura le percentuali dell’assemblaggio in base alle caratteristiche di ciascuna varietà. Infatti, se da una parte lo Chardonnay dona eleganza e mineralità, il Gamay apporta struttura e vivacità. La base spumante è quindi imbottigliata e addizionata della liqueur d’expédition, cui segue un periodo di sosta sui lieviti di minimo 12 mesi. Il processo di lavorazione è concluso dal dégorgement e conseguente dosage.

Oltre a fini e piacevolissimi Crémant de Bourgogne, realizzati in versione classica, Blanc de Blancs e Rosé, Louis Loron produce vini rossi dalle AOC del Beaujolais, quali Moulin-à-Vent e Saint-Amour, e bianchi provenienti sia dallo stesso Beaujolais sia dal vicino Mâconnais. Una gamma ampia che si distingue per gradevolezza ed equilibrio.

Altre informazioni

Anno fondazione
1932
Indirizzo
Le Vivier - 69820 - Fleurie (France)
I vini della Borgogna di Louis Loron