Luca Faccinelli

Il volto artigianale della Valtellina

Luca Faccinelli è un giovane vigneron che coltiva vigne in Valtellina e produce vini dal carattere artigianale, particolarmente apprezzati dagli appassionati per il loro profilo tipicamente territoriale. La tenuta è composta da vigne terrazzate, che si trovano nella zona di Chiuro e rappresentano perfettamente la tradizione di una viticoltura di montagna, fatta di lavorazioni manuali impegnative e tanta fatica. La sua è la storia di un ritorno alle origini e alla terra natale. Dopo gli studi universitari e una brillante carriera lavorativa, Luca ha deciso di cambiare completamente vita. Ha lasciato il suo impiego per dedicarsi alla vigna con il desiderio di produrre vini in grado di rappresentare fedelmente il territorio.

La Valtellina è una delle aree più importanti della viticoltura lombarda e uno dei terroir più famosi del comprensorio alpino. Qui la vite è presente da secoli, grazie a delle particolari condizioni pedoclimatiche, che ne favoriscono lo sviluppo. Contrariamente alla gran maggioranza delle vallate alpine, che tagliano la catena scendendo dalle vette alla pianura con orientamento nord-sud, la Valtellina si sviluppa lungo l’asse est-ovest. Questa peculiarità orografica consente di avere il versante settentrionale esposto al sole per tutto il giorno. Nonostante l’altitudine, l’insolazione ottimale consente alla vite di portare a piena maturazione i grappoli. Il clima, inoltre, è anche influenzato dal vicino lago di Como, che con le sue brezze mantiene le temperature sempre miti.

La Valtellina è il regno del vitigno Nebbiolo, localmente chiamato chiavennasca. La nobile uva a bacca rossa ha trovato tra le montagne un terroir d’elezione, dove esprimersi su eccellenti livelli qualitativi. I terreni sono caratterizzati da una notevole presenza di pietrisco, sono poco profondi e le viti poggiano praticamente sulla roccia madre. Le zone coltivabili sono state faticosamente strappate alla montagna costruendo piccoli terrazzamenti con muretti a secco. I vigneti di Luca Faccinelli sono coltivati a un’altitudine compresa tra i 400 e i 700 metri sul livello del mare e comprendono anche alcune pregiate parcelle di vecchie vigne, prezioso patrimonio della memoria storica della viticoltura valtellinese. I vini sono schietti, tesi e verticali, connotati da un profilo fresco e sapido.

Note aggiuntive

Anno fondazione
2007
Ettari vitati
3
Produzione annua
20.000 bt
Indirizzo
Via Medici, 3A - 23030 - Chiuro (SO)
I vini della cantina Luca Faccinelli