Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Maffini Luigi

I vini delle terre del Cilento
Regione Campania (Italia)
Anno Fondazione 1996
Ettari vitati 18
Produzione annuale 100.000 bt
Indirizzo Via Serri, 34/D - 84050 Giungano (SA)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11392_maffini-luigi_239.jpg?v=1709220019

La cantina di Luigi Maffini si trova nei pressi di Castellabate, nelle terre del Cilento, una delle zone della Campania che negli ultimi anni si è messa particolarmente in luce per la costante crescita del livello qualitativo dei suoi vini. La tenuta è nata negli anni ’70 per opera del padre di Luigi, che piantò anche le prime vigne. All’inizio l’idea era semplicemente di produrre un po’ di vino per uso familiare e per gli amici, ma la qualità delle prime annate incoraggiò a proseguire su questa strada. Luigi e la moglie Raffaella, hanno così deciso di dedicarsi alla viticoltura e hanno preso le redini dell’azienda cominciando a consolidare la tenuta. Nel 1996 usciva la prima annata del Fiano Kratos a coronamento di un lavoro svolto con grande passione.

La zona del Cilento è molto vocata per la viticoltura. È arrivata all’attenzione degli appassionati solo da qualche decennio, con ritardo rispetto ad altre aree storiche, grazie soprattutto all’impegno di alcuni viticoltori, tra cui Luigi Maffini, che hanno creduto nelle straordinarie potenzialità del territorio. Il Cilento è una zona collinare di dolci rilievi e profonde vallate, affacciate sulla costa del mar Tirreno. Le magnifiche esposizioni soleggiate, possono godere di un clima mediterraneo particolarmente mite, grazie alle dolci brezze del mare. I terreni sono composti da arenarie e da flysch, stratificazioni sedimentarie di marne. Terre povere e piuttosto pietrose, molto adatte a una viticoltura di qualità basata su basse rese naturali.

È in questo territorio dalla natura ancora selvaggia che Luigi Maffini coltiva le sue vigne. Per quanto riguarda la scelta dei vitigni, si è puntato su due grandi varietà autoctone: il Fiano per la produzione dei bianchi e l’Aglianico per i rossi e il rosé. Il nucleo storico dell’azienda si trova nei pressi di Castellabate, che per la sua caratteristica bellezza è stato riconosciuto dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Le vigne sono coltivate nel primo entroterra di Punta Licosa a pochi chilometri dal mare. Gli altri vigneti si trovano nel territorio comunale di Giungano e Trentinara, poco distanti dal famoso Parco Archeologico di Paestum, a un’altitudine di circa 300-350 metri sul livello del mare.

Dallo stesso produttore
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-6-Slowine
19,40 
3 -@@-2-Vitae AIS
14,00 
3 -@@-2-Vitae AIS
19,90 
4 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-6-Slowine
31,50