Marco Gatti

Marco e la voglia di fare vini quotidiani nella zona più dimenticata di Cerreto d'Esi

L’azienda agricola Marco Gatti è una piccola realtà vitivinicola che sorge a Cerreto d’Esi nell’entroterra anconetano, in piena terra marchigiana. Un progetto agricolo coraggioso e personale nato dalla passione di Marco per la viticoltura e dalla dedizione di sua moglie Marina nel seguirlo. Un cambio vita, una cesura con il lavoro passato, un nuovo inizio. Marco è di formazione un perito agrario, oggi vignaiolo, con una piccola attività come negoziante di prodotti per la campagna e ortofrutticoli,  piantine di insalata e fiori. La sua più grande passione (e necessità vitale) è la preservazione di vecchie varietà in via d’estinzione: ha recuperato piante da frutto tipiche della zona cerretana - mele e prugne soprattutto - e ha investito sulla valorizzazione di questo terroir anche dal punto di vista vinicolo.

Marco Gatti oggi lavora in totale 7,5 ettari di vigna nella parte più settentrionale di Cerreto d’Esi, zone dimenticate dalla tradizione del luogo, forse troppo difficili e impervie da coltivare, ma che Marco considera di grande valore qualitativo. Si è impegnato dunque ad affittare piccoli poderi, con annessa terra nelle strette vicinanze, appartenuti a vecchi contadini del luogo e ormai abbandonati al loro destino più triste. Marco ha dato nuova vita a questo areale, coltivando qui la varietà a bacca bianca simbolo della regione Marche: il Verdicchio. La conformazione del terreno, ricco di calcare e potassio, può naturalmente dare ottimi frutti e le altitudini che toccano qui i 400 metri sul livello del mare, sono fondamentali per una corretta maturazione degli acini in vigna. C’era solo bisogno di qualcuno che ci credesse davvero in questo areale!

La grande forza dei vini della cantina Marco Gatti è la loro piacevolezza e semplicità di beva, che ben si sposa con un rapporto tra la qualità e il prezzo davvero competitivo e interessante. Spesso il mondo enologico “che conta” puntando tutto sulla struttura del sorso, sulla potenzialità di invecchiamento del liquido, sulla complessità organolettica del calice, tende a dimenticarsi del valore conviviale e rigenerante che il vino deve anzitutto possedere. I vini di Marco rendono omaggio alla pancia, piuttosto che al naso, sono vini gastronomici e quotidiani che stupiscono per verve acido-sapida, intrinseca bevibilità e movenze leggiadre al palato.

Informazioni

Regione
Vini principali
Verdicchio
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
7
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
27.000 bt
Enologo
Marco Gatti
Indirizzo
Via Lagua S. Martino - 60043 Cerreto D'esi (AN)
I vini della cantina Marco Gatti