Marinic

I grandi bianchi della Goriška Brda con un tocco borgognone

La cantina Marinič si trova nel cuore della Goriška Brda, l’area slovena del Collio Goriziano. Divise da una linea sulla carta geografica, in realtà costituisco una regione unica, caratterizzata da particolari condizioni pedoclimatiche, che da secoli hanno eletto il terroir tra i migliori in assoluto per la produzione di grandi vini bianchi intensi e longevi. Il progetto è nato dall’incontro tra la famiglia Marinič, che in queste coltiva vigne da più generazioni, e Charles-Louis de Noüe, un giovane imprenditore francese, già co-proprietario del Domaine Leflaive in Borgogna, innamorato della Goriška Brda. La tenuta è situata nei pressi di Vedrijan, vicino al castello di Dobrovo. La profonda conoscenza di Marinič del territorio e l’esperienza della Borgogna si sono integrate e fuse perfettamente, dando vita a una cantina che si è imposta all’attenzione degli appassionati per la qualità dei vini.

La regione della Goriška Brda è un’area collinare poco abitata e caratterizzata da una natura ancora incontaminata, con vigneti coltivati solo nelle migliori posizioni collinari, tra ampie zone boschive. Le vigne si trovano a un’altitudine compresa tra i 150 e i 250 metri sul livello del mare.  Il clima è particolarmente mite e temperato. La catena delle Prealpi Giulie tiene al riparo tutta l’area dai venti freddi e dalle perturbazioni che scendono da nord-est. Dal litorale adriatico, che si trova a poche decine di chilometri, risalgono nell’entroterra le dolci brezze marine, che mantengono le uve sempre sane e consentono ottime maturazioni, soprattutto delle varietà a bacca bianca.

I terreni sono particolarmente vocati, pietrosi, poveri e molto drenanti. Sono formati da sedimentazioni di antichi fondali marini di origine eocenica, composti da flysch, ovvero stratificazioni di arenarie e marne calcaree molto friabili, chiamate in friulano ponca e in sloveno opoka. Grazie a questo straordinario terroir, da secoli l’area ospita antichi vitigni autoctoni, in particolare la Ribolla Gialla e molte varietà internazionali che si sono ambientate molto bene, come: Pinot Grigio, Pinot Bianco, Sauvignon Blanc, Chardonnay, Cabernet Sauvignon, Merlot e Pinot Noir. I vini sono una fedele espressione del territorio, intensi ricchi, freschi e sapidi.

Altre informazioni

Regione
Anno fondazione
1880
Indirizzo
Vedrijan 17 - 5211 - Kojsko (Slovenia)
I vini della cantina Marinic