Olivini

Dalle sponde del Lago di Garda, un'eccellenza rara

La Cantina Olivini nasce nel 2000 per opera di Giovanni, Giordana e Giorgio Olivini, che intendono proseguire l'attività intrapresa dai nonni nel 1970; sono 15 ettari di terreno argilloso, situati nel cuore della Lugana, a San Martino della Battaglia, prospicienti il Lago di Garda.

Terreni difficili da lavorare, ma che donano uve eccezionali, da cui si producono vini meravigliosi, come il Lugana metodo classico che nasce proprio dal felice connubio tra il vitigno autoctono Lugana e la mineralità del terreno. Passione, determinazione e grande desiderio di sperimentare nuove realtà enologiche hanno portato la famiglia Olivini a percorrere una strada difficile, ma che ha portato al successo la loro iniziativa di produrre uno Spumante del tutto innovativo.

Eletto dalla stampa specializzata uno dei migliori spumanti italiani, ricavati da vitigni autoctoni, il Lugana ha già conquistato vaste platee di estimatori in Italia e all'estero per le sue caratteristiche di aromaticità e di mineralità, che rispecchiano fedelmente il terroir da cui provengono. La scommessa è vinta la Cantina Olivini non è più sola a produrre Spumanti da uve autoctone, infatti nel 2005 è nata l'Anima, associazione nazionale italiana metodo classico autoctono, di cui fanno parte numerosi produttori italiani che condividono gli stessi principi.

La coltivazione delle viti è attenta e scrupolosa, nulla è lasciato al caso, così come il processo di vinificazione, che avviene nella modernissima cantina, che vanta le migliori tecnologie, è seguito con mano sicura dai fratelli Olivini. Tradizione ed innovazione costituiscono il binomio vincente per produrre grandi vini.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Lugana
Anno di fondazione
1970
Indirizzo
Località Demesse Vecchie 2, Fraz. San Martino della Battaglia - Desenzano del Garda (BS)
I vini di Olivini