Perticaia

Vini nati dal legame indissolubile con la terra e il profondo radicamento verso il territorio: originalità e personalità dall'Umbria

Guido Guardigli fonda la cantina Perticaia nel 2000, nella località umbra di Montefalco, nei pressi di Perugia. Il nome Perticaia deriva da un' antica parola umbra che significa aratro, indice del profondo legame della cantina di Guido con la campagna. Intorno agli anni '90 Guido aveva effettuato un viaggio in Umbria e si era innamorato del suo splendido territorio ricco di colline, costellate di castelli e di borghi medievali, e ricoperte di boschi, vigneti e uliveti. Intuisce le grandi potenzialità del territorio e decide di adoperarsi per valorizzare il suo vitigno più famoso: il Sagrantino.

Decide così di acquistare dei terreni e di impiantare dei nuovi vigneti: sono 15 ettari di cui 7 coltivati a Sagrantino, 4 a Sangiovese, 2 a Colorino, 2 a Trebbiano Spoletino e 1 a Grechetto. I terreni dei vigneti, in prevalenza argillosi con presenza di ciottoli, sono situati su colline ad una quota di circa 350 metri, con una bellissima esposizione a sud-ovest, in leggera pendenza, che evita la stagnazione delle acque piovane.

Guido Guardigli, con la collaborazione dell' enologo Emiliano Falsini, sovraintende e coordina tutte le fasi della produzione del vino: dalla vendemmia, che avviene manualmente, al processo di vinificazione, che si ottiene in modo assolutamente naturale, senza alcun utilizzo di lieviti selezionati, impiegando unicamente i lieviti indigeni, naturalmente presenti sulle bucce dell’uva.

L'obiettivo è quello di produrre ottimi vini utilizzando e valorizzando esclusivamente uve che provengano da vitigni del luogo e che rispecchino a pieno le caratteristiche e la personalità del territorio umbro. Vini di grande carattere ed espressività, guidati dalla filosofia "penso positivo" di Guido che con le sue due "P" in etichetta non smette di ispirarci tanti piacevoli momenti felici.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Sagrantino, Rosso di Montefalco, Trebbiano Spoletino
Anno di fondazione
2000
Ettari vitati
16
Uve di proprietà
90%
Produzione annua
120.000 bt
Enologo
Emiliano Falsini
Indirizzo
Loc. Casale - 06036 Montefalco (Perugia)
I vini di Perticaia