Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Podere La Berta

Vini romagnoli sinceri e genuini
Regione Emilia Romagna (Italia)
Anno fondazione 2009
Indirizzo Via Berta, 13 - 48013 Brisighella (RA)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_10641_podere-la-berta_1846.jpg?v=1709220416

Podere la Berta è un’azienda agricola che si trova nei pressi di Brisighella, in provincia di Ravenna. Si tratta di un Agriturismo che offre una cucina di carattere genuino a familiare, basata su prodotti tipici del territorio, sostenibili e a chilometro zero. L’attività del Podere è completata dalla produzione di olio extravergine di oliva, birre artigianali, vini e grappa. Tutti i prodotti sono legati al territorio e sono realizzati con cura, secondo le migliori tradizioni di una volta. Il progetto è nato dal desiderio di portare avanti e valorizzare le più antiche consuetudini contadine della terra di Romagna, che possiede una ricca gamma di eccellenze enogastronomiche, di prodotti dal volto autentico, accomunatii dal piacere del buon vivere. Un patrimonio da salvaguardare e da tramandare alle nuove generazioni, vera eredità identitaria dei secoli passati.

La cantina del Podere La Berta si fonda su una filosofia ispirata ai concetti di artigianalità del processo di produzione e di autenticità dei vini rispetto al territorio. Non è un caso che il logo rappresenti la Caveja, ovvero un perno in ferro battuto di origine celtica, che in antichità veniva utilizzato sui carri per bloccare il giogo. Un attrezzo che simboleggia il forte legame con le consuetudini e con il lavoro della terra.  Anche le etichette dei vini sono degli omaggi alla cultura contadina. Le immagini raffigurano, infatti, delle piante da frutto di varietà antiche, ormai abbandonate, che fino al secolo scorso si potevano ancora vedere in prossimità delle case di campagna, dei campi coltivati o addirittura maritate alle viti secondo l’antica usanza etrusca.

Questa ricca biodiversità del territorio comprendeva le piante di corbezzolo, sorbo, azzeruolo, mela cotogna, albicocco, melograno, corniolo, pera cocomerina, varietà ormai quasi scomparse, ma che in passato servivano da sostentamento alla vita dei contadini e delle loro famiglie.  I vigneti si estendono su una superficie complessiva di una ventina di ettari, caratterizzati da suoli di matrice prevalentemente argillosa. Tra i filari sono presenti i vitigni storici della zona: il Sangiovese, l’Albana, il Trebbiano e il Pagadebit. La vigna è gestita con cura e i procedimenti di vinificazione sono molto semplici. Il risultato finale si concretizza in una gamma di vini schietti e immediati, che rispecchiano perfettamente il luogo di produzione e le sue tradizioni.

Le birre del Podere La Berta