S.A. Prum

Una storia cominciata nel XII secolo: un’antica famiglia di vignaioli nella Mosella

Il Weingut S.A. Prum è una storica cantina della Valle della Mosella, in Germania, dalla tradizione plurisecolare. La famiglia Prum infatti coltiva vigneti e produce vino sin dal 1156, diventando, nel corso dei secoli, il riferimento storico e qualitativo di tutta la regione. Questa lunga tradizione familiare è costellata di tappe molto importanti per la storia vitivinicola della regione. A metà del XIX secolo Mathias ereditò dal padre 17 ettari di terreno che, all’epoca, rappresentavano il più grande podere privato di tutta la Mosella. Suo figlio Sebastian Alois Prum espanse questi possedimenti e fondò, nel 1911, la cantina che ancora porta il suo nome. Da allora sono passate quattro generazioni e ora questa importante realtà familiare è nelle mani della vignaiola Saskia Andrea, la prima donna della famiglia ad essere responsabile della tenuta.

I vigneti della cantina SA Prum si estendono oggi per 30 ettari lungo le scoscese e ripide rive della Mosella e degli affluenti Saar e Ruwer. La metà di questi vigneti sono compresi nei migliori cru del territorio, esclusivamente coltivati a Riesling e spesso popolati da viti a piede franco: Wehlener Sonnenuhr, Graacher Himmelreich, Graacher Drompropst e Bernkastel. Forti pendenzee terreni molto minerali caratterizzano il territorio, costituito da colline scure di ardesia a picco sul fiume. La cantina è sotterranea e risale ad oltre un secolo fa; qui i lavori di vinificazioni sono svolti nel rispetto della tradizione e vige il motto “sì alla tecnologia moderna ma no all’alta tecnologia”. Le fermentazioni sono svolte con lieviti indigeni in contenitori d’acciaio a temperatura controllata. I vini migliori maturano in grandi botti di oltre 60 anni di età chiamate Fuder, della capienza di 1.000 litri. Data la loro età e la loro capienza, questi contenitori non cedono al vino alcun sentore di legno, contribuendo solamente ad una leggera micro-ossidazione.

Il Riesling di S.A. Prum sono vini importanti caratterizzati da grande freschezza e intensa mineralità e, come tutte le migliori espressioni della Mosella, possono evolvere positivamente in bottiglia per decenni. Sono figli del particolare vigneto da cui nascono e sono il frutto della tradizione del territorio, prodotti da una famiglia che ha contribuito alla grandezza e al prestigio del Riesling della Mosella.

Informazioni

Vini principali
Riesling
Anno fondazione
1911
Ettari vitati
30
Enologo
Miguel Louro
Indirizzo
VDP Weingut S.A. Prum, Uferallee 25, 54470 Bernkastel-Kues (Germania)
I vini della cantina S.A. Prum