Stefano Berti

Un piccolo vignaiolo interamente votato al Sangiovese di Romagna

Stefano Berti è un vignaiolo di Ravaldino in Monte, nelle colline forlivesi dell’areale di Predappio, che ha dedicato tutta la sua attività al Sangiovese di Romagna. Da alcuni anni è alla guida del piccolo podere di famiglia, acquisito dai genitori nel 1963, trasformato in una dinamica realtà produttiva a partire dal 2000, seguendo le indicazioni e l’esempio dell’amico e mentore Michele Satta. Oggi è affiancato da un team giovane e intraprendente, sempre più focalizzato sull’esplorazioni delle varie possibilità che il Sangiovese può offrire in un territorio come quello di Predappio.

I vigneti di Stefano Berti si estendono per poco meno di 6 ettari sul territorio collinare, dove i terreni argillosi e calcarei offrono ottime condizione per la coltivazione della vite e l’eccellente vocazione per la produzione di Sangiovese di Romagna di alta qualità è un fatto accertato. Accanto ai vigneti più vecchi, risalenti al 1968, ne sono stati impianti altri più nuovi scegliendo densità fitte, sistemi di allevamento a cordone speronato e cloni di ultima generazione. Nel corso degli anni, con l’intento di migliorare progressivamente il frutto del proprio lavoro, Stefano ha convertito la coltivazione prima all’agricoltura biologica e poi a quella biodinamica, abolendo qualsiasi trattamento sintetico in vigna. In cantina si prediligono lavorazioni che esaltino la sostanza e la carnosità del frutto, ricorrendo a fermentazioni spontanee con soli lieviti indigeni e ad affinamento in botti piccole o di medie dimensioni.

I vini di Stefano Berti raccontano, attraverso una personalità schietta, pulita e generosa, una delle facce più autentiche e veraci della Romagna del vino. L’obiettivo di tutta la produzione è quello di esprimere l’identità di una terra dalle alte potenzialità, ancora in parte inespresse. Ogni etichetta è il frutto di un’impostazione stilistica moderna, rigorosa e precisa che ha raccolto ampi consensi nel pubblico e nella critica e che si è imposta come un punto di riferimento del territorio.

Informazioni

Vini principali
Sangiovese di Romagna
Anno fondazione
2000
Ettari vitati
6
Produzione annua
30.000 bt
Enologo
Leonardo Conti
Indirizzo
Via la Scagna, 18 - 47121 Forlì (FC)
I vini di Stefano Berti