Tenuta Meraviglia

Il fascino dei grandi vini di Bolgheri

La Tenuta Meraviglia è una splendida realtà della zona di Bolgheri, una delle aree più famose e prestigiose della Toscana del vino. Si tratta di una proprietà del gruppo che fa capo all’imprenditore argentino Alejandro Bulgheroni. Grande appassionato di vino, alcuni anni fa ha deciso di investire in Toscana nella zona del Chianti con la celebre Tenuta Dievole e a Montalcino con Poggio Landi. Nel 2016 ha acquisito a Bolgheri la Tenuta Le Colonne. Il podere era costituito da due distinti corpi: un appezzamento in prossimità della costa e un altro situato più a nord, in una zona che sale verso l’area collinare della denominazione. Proprio questa seconda parte della proprietà è stata separata per creare una nuova cantina: la Tenuta Meraviglia.

La Tenuta Meraviglia può contare su 34 ettari di vigneti, di cui circa 11 destinati alla produzione di vini Bolgheri Doc.  La proprietà si trova in un contesto paesaggistico di straordinaria bellezza e fascino, connotato da una natura ancora selvaggia e incontaminata. Le vigne sono in una posizione ideale, a pochi chilometri dal litorale tirrenico, sui primi rilievi dell’area collinare che corre parallela alla costa nel primo entroterra bolgherese. Il clima è particolarmente mite e dolce, grazie a meravigliose esposizioni soleggiate e luminose, prevalentemente esposte verso ovest.  La presenza costante della brezza del mare svolge la funzione di un termoregolatore naturale delle temperature, garantendo ottime maturazioni delle uve.

Da un punto di vista dei terreni, la zona di Bolgheri presenta suoli piuttosto eterogenei e complessi. Nella zona dei Pianali, situata a un’altitudine di circa 150 metri sul livello del mare, si trovano terre con una ricca componente sabbiosa, d’antichissima origine vulcanica, povere e molto drenanti. Contrariamente alle più famose zone della Toscana classica, da sempre vocate alla coltivazione del Sangiovese, per le particolari condizioni pedoclimatiche, la zona di Bolgheri si è dimostrata perfetta per ospitare soprattutto i vitigni francesi a bacca rossa originari di Bordeaux. Tra i filari trovano spazio il Cabernet Sauvignon il Cabernet Franc e i vitigni a bacca bianca Vermentino e Viognier. Tutte le vigne sono gestite in regime di agricoltura biologica, in modo da ottenere uve sane e genuine.

Altre informazioni

Regione
Ettari vitati
34
Indirizzo
Via Vecchia Aurelia, 418 - 57022 Donoratico (LI)
I vini della Tenuta Meraviglia