Testalonga - Antonio Perrino

Il vino fatto come una volta, firmato dall’estro genuino di Nino Perrino

La cantina Testalonga - Antonio Perrino è una piccola realtà produttiva a conduzione famigliare, che prende il nome dall’attuale proprietario, Nino Perrino.  La cornice in cui Nino si muove quotidianamente è quella che vede al centro il piccolo comune di Dolceacqua, in provincia di Imperia, nella parte occidentale della Liguria. Un terroir difficile, in cui le asperità del terreno rappresentano uno scoglio costante, in cui ci si imbatte quotidianamente, e dove le operazioni di lavoro vengono compiute solo ed esclusivamente a mano. Una zona che Nino conosce come le sue tasche viste le tante vendemmie affrontate, che lo rendono un “garagista” vecchia scuola, abituato a scendere a patti con ciò che la natura gli dona, giorno dopo giorno. La cantina Testalonga - Antonio Perrino si caratterizza per una produzione limitata a due etichette, dalla grafica romantica e d’altri tempi, espressione schietta e sincera di ciò che per Nino è il terroir di Dolceacqua.

I vigneti della cantina Testalonga - Antonio Perrino si snodano per una superficie non più grande di due ettari, nei pressi del villaggio ligure di Dolceacqua. Le vigne di Nino sono tra le più vecchie di tutta la zona, e vengono da lui seguite con cure quasi maniacali. Tra i filari si coltivano due vitigni che, proprio in questa parte della Liguria, trovano vette qualitative interessanti, Vermentino e Rossese. Quest’ultima uva a bacca rossa è particolarmente cara a Nino, che fu il primo viticoltore della zona a dedicarvisi anima e cuore, conscio delle sue grandi potenzialità. Tra i filari le operazioni sono condotte manualmente, richiedendo un grande sacrificio in termine di fatica e di ore di lavoro. In cantina Nino cerca di mantenere ciò che l’annata trascorsa gli ha regalato in vigna, e le fermentazioni avvengono grazie alla presenza di lieviti indigeni, senza che la temperatura venga controllata.

Nino, nella cantina Testalonga - Antonio Perrino, si dedica alla creazione esclusiva di due etichette, un Rossese di Dolceacqua DOC e un vino a base di Vermentino. Entrambe si annunciano nel bicchiere con sensazioni forti, dove regna la corrispondenza tra i profumi che si avvertono all’olfatto e i sapori che avvolgono il palato, in una convivenza di armonie eleganti, nitide e pure.

Informazioni

Regione
Vini principali
Rossese di Dolceacqua
Anno fondazione
1961
Ettari vitati
1
Uve di proprietà
100%
Enologo
Antonio Perrino
Indirizzo
Via Monsignor Giuseppe Laura, 2 - 18035 Dolceacqua (IM)
I vini della Cantina Testalonga di Antonio Perrino