Tollot Beaut

Le sfaccettature del Pinot Noir, in una zona da scoprire

Il "domaine" Tollot-Beaut si prova a Chorey-les-Beaune, nel Sud della Borgogna, nel cuore del dipartimento della Cote-d'Or.

Da cinque generazioni i Tollot coltivano viti di Pinot Noir in queste zone e vinificano da più di cento anni. Oliver, Nathalie e Jean-Paul hanno oggi la responsabilità di condurre il "domaine" secondo la tradizione dei loro antenati, con il massimo rispetto per il terroir, l'amore e la passione per il vino che producono. Il Pinot, nelle sue versioni nero, bianco e grigio è diffuso in tutto il mondo, ma forse è stato importato proprio dalla "cote de Beaune", e il domaine Tollot-Beaut comprende tutte le vigne più significative della tipicità di questo vino, tutte le "appellations" più prestigiose, dal semplice Bourgogne Rouge a vari appezzamenti di Corton, tra i quali emergono una piccola vigna di Corton-Charlemagne.

Il Chorey-les-Baunes rouge è forse il vino più rappresentativo del terroir e del "domaine" stesso, un Pinot Noir vinificato in purezza che non ha nulla da invidiare ad altri Pinot dal nome più altisonante della Cote-de-Beaune e anche della più famosa Cote-de Nuit.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Chorey-les-Beaunes, Corton, Corton Charlemagne
Anno di fondazione
1880
Indirizzo
Rue Alexandre Tollot - 21200 Chorey-lès-Beaune
I vini di Tollot Beaut