Trabucchi d'Illasi

Vini che esprimono il carattere inconfondibile della Valpolicella

Giuseppe Trabucchi è l’anima e il cuore di quest’azienda acquistata dalla sua famiglia nel 1925. I terreni della cantina si estendono a cavallo della Valpolicella e le terre del Soave, sulla sommità del Monte Tenda, dove dominano dall’alto l’intera valle sottostante. Per Giuseppe Trabucchi la filosofia aziendale deve rispecchiare il suo pensiero principale, ovvero che il vino sappia raccontare il territorio in cui nasce: nel suo caso la val d’Illasi. Per questo motivo cerca di esaltare al massimo le caratteristiche che l’esposizione, il suolo e il clima di questa vallata conferiscono alle uve.

I vigneti sono situati attorno alla villa e in appezzamenti dislocati in altre parti della vallata, così da poter sfruttare al meglio le diverse caratteristiche di ogni singola zona. I vigneti vengono allevati a guyot, non vengono diserbati e si effettua una concimazione organica in primavera. L’appassimento delle uve viene svolto su graticci in ambiente arieggiato.La cantina, invece, ha un’impostazione moderna e dal ricercato gusto architettonico: disposta su tre edifici, il primo risalente all’800, il secondo degli anni ’90 e il terzo, in funzione dal 2003, si sviluppa su tre piani sotterranei collegati alla cantina storica attraverso un tunnel.

Proprio in questi locali si procede alla maturazione e all’affinamento delle uve, che compiono un primo passaggio in barrique e uno successivo in botte. Le etichette che escono da questa tipica cantina veneta sono cariche di colore e hanno intensi e decisi profumi fruttati, caratterizzati anche da grande eleganza ed equilibrio. Una cantina che sa raccontare il suo territorio d’origine, fatto di aromi incredibili e di gusti sorprendenti.

Informazioni

Regione
Vini principali
Amarone, Valpolicella
Anno fondazione
1970
Ettari vitati
28
Produzione annua
120.000 bt
Enologo
Franco Bernabei
Indirizzo
Località Monte Tenda - Illasi (VR)
I vini di Trabucchi d'Illasi