Abbazia di Vallombrosa

Il Gin dei monaci benedettini, custodi di una cultura millenaria

L’Abbazia di Vallombrosa si trova a circa 1.000 metri di altitudine sull’appenino tosco-emiliano, a 35 km da Firenze, circondata da una vasta foresta di piante secolari. Fondata da San Giovanni Gualberto nel 1028, l’abbazia è tuttora abitata da monaci fedeli alla Regola di San Benedetto che, per rispondere alla loro vocazione, conducono una vita ritirata e immersa nel silenzio, dedicata alla preghiera, alla contemplazione e al lavoro.

I monaci dell’Abbazia di Vallombrosa, custodi di una cultura millenaria, continuano le attività e le antiche pratiche dei loro predecessori: si occupano della conservazione della preziosa biblioteca, in cui trovano posto incunaboli e antichi manoscritti; salvaguardano l’integrità della vasta foresta di Vallombrosa; producono medicinali e cosmetici naturali, marmellate, miele, dolci, sciroppi, liquori e distillati.

Tra i prodotti casalinghi venduti dai monaci di Vallombrosa per il proprio sostentamento spicca il Dry Gin di Vallombrosa, un distillato antico e tradizionale a base di bacche di ginepro raccolte tra le colline di San Sepolcro e Pieve Santo Stefano, nella provincia aretina. L’alta concentrazione aromatica di questa pianta, scoperta dai monaci nel corso della loro attività di salvaguardia forestale, rende il Gin di Vallombrosa un distillato unico nel suo genere, tanto da indurre alcuni distillatori inglesi a prelevarne alcuni campioni e a servirsene. Si tratta di un Gin rinomato di alta qualità: un distillato da meditazione, con cui fare esperienza di quella pace interiore e di quell’attitudine contemplativa propria dei monaci di Vallombrosa. 

Informazioni

Regione
Distillati principali
Gin, liquori
Anno fondazione
1028
Indirizzo
Abbazia di Vallombrosa - Via San Benedetto, 2 - Vallombrosa (FI)
I gin dell'Abbazia di Vallombrosa
Gin Vallombrosa
Gin Vallombrosa - 70cl
33,50 € 42,50 €