Villa de Varda

L’autentica grappa trentina

Villa de Varda è una storica distilleria, che ancora oggi rappresenta un’eccellenza della tradizione trentina. Già nel 1678, la famiglia Varda era proprietaria di terreni a Mezzolombardo e produceva vino e grappa. Nel 1800 viene fondata la distilleria, che da sei generazioni porta avanti la produzione di grappe di alta qualità. Grazie a un secolare savoir-faire e a una cura che ha conservato il meglio delle antiche pratiche artigianali, Villa de Varda è in grado di produrre una gamma di etichette che fanno parte delle migliori espressioni della grappa del Trentino. Un prezioso lavoro di valorizzazione di questo distillato che ha permesso di esaltarlo al meglio, conquistando il palato degli appassionati più esigenti.

La Grappa Villa de Varda nasce nell’area della Piana Rotaliana, il grande vigneto trentino coltivato in una vasta zona pianeggiante a ridosso dei primi rilievi delle Dolomiti. Il clima mite e soleggiato, sempre ventilato grazie alle brezze che risalgono la valle dell’Adige dal lago di Garda, consente di ottenere uve di ottima qualità, in particolare del vitigno autoctono a bacca rossa Teroldego, vero principe del territorio. Tutto il processo di produzione è curato nei minimi particolari, con l’unico obiettivo di raggiungere la massima qualità. Dalla scelta delle materie prime, ai processi di lavorazione, agli affinamenti e agli invecchiamenti in legno.

Il metodo di lavoro Varda è una vera e propria filosofia produttiva, codificata nel corso del tempo grazie a una lunga esperienza. Si parte dalla scelta della materia prima, accuratamente selezionata. Le vinacce provengono da uve di qualità e sono avviate alla distillazione ancora fragranti. La distillazione si svolge con alambicchi in rame a ciclo continuo e discontinuo. Il processo è molto lento, in modo da consentire l’estrazione di tutti i profumi e gli aromi delle uve. Il taglio delle teste e delle code è realizzato dal mastro distillatore, a garanzia di una assoluta purezza. La grappa giovane riposa in contenitori d’acciaio inox per sei mesi, quindi viene refrigerata, filtrata e imbottigliata. I distillati da invecchiamento maturano in barrique create appositamente per la distilleria con pregiati legni di abete rosso, rovere, acacia e ciliegio, con tostature calibrate per ogni tipologia di grappa.

Altre informazioni

Regione
Anno fondazione
1800
Indirizzo
Via Rotaliana, 27 - 38017 - Mezzolombardo (TN)
I distillati di Villa de Varda