Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Carmenere 'Massal 1945' Clos de Luz 2021
93 -@@-7-Robert Parker

Carmenere 'Massal 1945' Clos de Luz 2021

Clos de Luz

Il Carmenere 'Massal 1945' della cantina Clos de Luz  è un vino rosso realizzzato da un blend di une Carmenere e in minima parte Syrah. In seguito ad una raccolta manuale, e alla fermentazione alcolica spontanea il vino sosta per 12 mesi in botti di rovere francese. Distinto per il suo color rosso violaceo intenso è un'etichetta ricca e profonda dagli aromi di prugna e i sentori erbacei

Caratteristiche

Vitigni

Carmenere 95%, Syrah 5%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni

Affinamento

12 mesi in botti di rovere francese

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL CARMENERE 'MASSAL 1945' CLOS DE LUZ 2021

Il Carmenere “Massal 1945” di Clos de Luz nasce in Cile, precisamente nella Valle di Almahue. La cantina ha origini storiche: fu fondata, infatti, nel 1892 e da quel momento in poi cinque generazioni della famiglia Edwards Cosmelli si sono succedute, puntando sempre sulla qualità eccellente dei prodotti. La maggior parte delle attuali vigne fu piantata dalla bisnonna Luz, da cui deriva il nome della cantina e risultano le più vecchie del territorio cileno. La filosofia di lavoro è quella di intervenire il meno possibile nelle fasi di crescita e sviluppo delle piante, al fine di preservare la biodiversità genetica delle vigne. Ogni giorno si punta alla produzione di vini ricchi, eleganti e complessi che si distinguano sul mercato internazionale.

Le uve Carmenere e Syrah che compongono il Carmenere “Massal 1945” di Clos de Luz sono coltivate seguendo il metodo “Massal”, metodo antico e rigoroso grazie al quale le migliori viti vengono selezionate e propagate per talea. I vigneti si estendono per circa 33 ettari e sono tutti coltivati a mano, grazie all’uso di vanghe e attrezzi trainati da cavalli; vengono, inoltre, piantate tra i filari erbe, fave, senape e avena per decompattare il suolo e arricchire il terreno dove la vite cresce.  Il suolo è di origine granitica con depositi di quarzo e elementi ferrosi con una importante frammentazione rocciosa per vini dalla struttura di carattere. La vendemmia è manuale e in cantina si svolge la fermentazione alcolica con lieviti indigeni; affina 12 mesi in legno.

Il Carmenere “Massal 1945” di Clos de Luz si presenta nel calice di un colore viola con riflessi profondi. All’olfatto rivela profumi di terra e prugna matura, mentre in bocca è elegante e avvolgente con buona freschezza e persistenza finale da invogliare la beva. Si presenta ideale per accompagnare primi piatti elaborati a base di tartufo o funghi, carne rossa alla griglia e in umido, ma anche selvaggina. Prodotto da consumare in famiglia per festeggiare ricorrenze o eventi importanti o con gli amici per grigliate estive, condividendo un vino frutto del lavoro di esperienza e attenzione ai dettagli di una famiglia dedita da circa un secolo a questa attività.

Colore

Rosso violaceo intenso

Gusto

Morbido, ricco, profondo

Profumo

Sentori erbacei e aromi fruttati di prugna matura