Champagne Rosé Brut Dom Perignon 2006

Il Dom Perignon Rosé è uno Champagne rosé millesimato ampio e maestoso: un fuoriclasse di rara eleganza e complessità, lasciato affinare sui lieviti in bottiglia per almeno 7 anni. Il bouquet regala intense sensazioni di agrumi, spezie e frutta secca. Il sorso è profondo, verticale, energico e deciso, di grande ricchezza aromatica

296,50 € 355,00 € - 16% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Pinot Noir 57%, Chardonnay 43%
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Champagne prodotto con Metodo Champenoise, chiamato Metodo Classico in Italia, con rifermentazione in bottiglia
Affinamento
Almeno 84 mesi sui lieviti

Premi e riconoscimenti

Hachette
2005
Robert Parker
2006
95 / 100
Wine Spectator
2005
95 / 100
James Suckling
2006
95 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 10 anni

descrizione del Champagne Rosé Dom Perignon

Lo Champagne Brut Rosè di Dom Perignon è sinonimo di classe, di eleganza, di stile. È un’icona, quella bandiera che fu issata anni fa nella terra della bolla più famosa del mondo e che ancora oggi rappresenta un punto di riferimento per tutti quelli che, in questo territorio, ci mettono il piede e le mani. Rispecchia la grazia dello Champagne, impreziosita dal tocco raffinato e pungente della sua versione Rosè. Nasce dalla sapiente tecnica dell’assemblaggio, che ha scortato fedelmente la storia e la nobiltà di questo vino. Dom Perignon Brut Rosè vuole essere un omaggio all’equilibrio tra le personalità del Pinot Nero e dello Chardonnay.

Il Brut Rosè Champagne firmato Dom Perignon è composto da un 57% di Pinot Nero ed un 43% di Chardonnay. Le uve provengono da alcuni trai più antichi e preziosi Grand Cru e Premier Cru. Alla base vi è una rigida selezione che ammette solo le migliori uve, quelle realmente degne di essere trasformate nello Champagne Brut Rosè che porterà la firma di Dom Perignon. Una volta assemblate le varie parti, il vino viene imbottigliato ed avviato alla seconda fermentazione. La sosta sui lieviti è lunghissima e va ad elevare ad eccellenza assoluta una base già nobile. L’attesa per sboccare questa preziosa bolla è di ben 84 mesi.

Lo Champagne Dom Perignon Brut Rosè presenta un perlage di grandissima finezza, dotato di un colore rosa chiaro e ottima luminosità. Il suo profumo gioca su note agrumate che ricordano l’arancia, il ribes e i frutti di bosco. Fanno eco toni speziati e di frutta secca, che trovano conferma anche al gusto. In bocca mostra la sua precisione e la progressione elegante, inserita in un corpo scandito da freschezza e verticalità. Ecco ciò che accade quando la finezza si fa vino.

Colore Rosa con riflessi ambrati e ramati

Profumo Intense note di scorza d'arancia, frutta secca e un finale speziato

Gusto Ampio, preciso, di grande eleganza e complessità

produttore: Dom Perignon

Vini principali
Champagne
Anno fondazione
1936
Ettari vitati
600
Produzione annua
5.000.000 bt
Enologo
Richard Geoffroy
Indirizzo
20 Avenue de Champagne, 51200 Épernay (Francia)

Perfetto da bere con

  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi