Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Etna Rosso 'Contrada Santo Spirito' Palmento Costanzo 2019
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-9-James Suckling

Etna Rosso 'Contrada Santo Spirito' Palmento Costanzo 2019

Palmento Costanzo

L'Etna Rosso "Contrada Santo Spirito" di Palmento Costanzo è un vino rosso siciliano proveniente da Passopisciaro, Etna. Affina per 24 mesi in botti grandi di rovere a forma di uovo da 20 hl ed esprime una personalità ricca e avvolgente, dal bouquet ampio, minerale e balsamico e dal sorso intenso, pieno dai tannini vellutati e dal finale persistente e salino

35,00 

Caratteristiche

Denominazione

Etna DOC

Vitigni

Nerello Mascalese 90%, Nerello Cappuccio 10%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in tini tronco-conici di rovere francese

Affinamento

24 mesi in botti grandi di rovere a forma di uovo da 20 hl e 12 mesi in bottiglia

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ETNA ROSSO 'CONTRADA SANTO SPIRITO' PALMENTO COSTANZO 2019

L'Etna Rosso Contrada Santo Spirito della cantina etnea Palmento Costanzo è una splendida espressione di un vero e proprio cru aziendale, che storicamente ha sempre regalato vini di qualità superiore. La cantina si trova sul versante nord del vulcano, nel territorio comunale di Passopisciaro e possiede vigne in Contrada Santo Spirito, in Contrada Feudo di Mezzo e in Contrada Cavaliere, per un totale di circa 18 ettari, tra i 600 e gli 800 metri d'altitudine. Tutte le vigne sono gestite in regime d'agricoltura biologica, nel pieno rispetto di un paesaggio unico al mondo.

L'Etna Rosso Contrada Santo Spirito viene realizzato da un'interessante realtà, che ha saputo coniugare le più antiche tradizioni del territorio con spirito d'innovazione. Palmento Costanzo possiede una splendida tenuta, con una cantina perfettamente integrata nel contesto paesaggistico del territorio. Le uve provengono da vigne centenarie di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, coltivate ad alberello in contrada Santo Spirito, a un'altitudine di 780 metri sul livello del mare. I terreni sono composti da sabbie vulcaniche e pietre laviche, molto drenanti e ricchi di sostanze minerali. La vendemmia si svolge a fine ottobre con raccolta manuale e selezione in pianta dei migliori grappoli. Le uve fermentano in tini tronco-conici di rovere francese, con utilizzo di lieviti indigeni. Il vino matura per 24 mesi in botti ovali di rovere francese e completa l'affinamento con 12 mesi in bottiglia.

Il Contrada Santo Spirito della cantina Palmento Costanzo è un Etna Rosso di particolare pregio, che mette in luce le migliori caratteristiche di una vecchia vigna, situata in una delle contrade più famose del territorio etneo. Nel calice si presenta di colore rosso rubino chiaro e brillante, con riflessi luminosi. Il profilo olfattivo è raffinato, con profumi di marasca, ribes, ciliegia, aromi di erbe aromatiche della macchia mediterranea, cenni di grafite e pietra focaia. Al palato è di media struttura, con una tessitura tannica fitta ed elegante, aromi dedicati e sottili e una limpida tensione espressiva, che accompagna il sorso verso un finale di grande freschezza e sapidità. Un’etichetta assolutamente da non perdere.

Colore

Rosso rubino luminoso

Gusto

Pieno, avvolgente, dai tannini eleganti, persistente e sapido

Profumo

Piccoli frutti rossi maturi, lamponi e fragole, note fumè, balsamiche e speziate, macchia mediterranea