Franciacorta Dosaggio Zero 'Uno' Colline della Stella - Arici

Il Franciacorta Dosaggio Zero Uno di Arici è uno spumante molto fresco, secco e minerale da Chardonnay e Pinot Nero, affinato sui lieviti per almeno 18 mesi. Il bouquet è composto da crosta di pane, fiori e frutta bianca. Il gusto è incisivo, energico e molto asciutto, dalla mineralità quasi salina

24,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Franciacorta DOCG

Vitigni

Chardonnay 90%, Pinot Nero 10%

Tipologia

Spumanti

Regione

Lombardia (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Prima fermentazione in acciaio con sosta sulle fecce fini per 6 mesi e rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico

Affinamento

Almeno 18 mesi sui lieviti

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DELLO SPUMANTE FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO 'UNO' COLLINE DELLA STELLA - ARICI

Il rispetto per il territorio, sempre e comunque. Questo è che quello che ha spinto Andrea Arici a recuperare, alla fine degli anni ‘90, alcuni vigneti terrazzati nel comune di Gussago, per dare inizio a una produzione di spumanti non dosati, da cui potesse emergere la vera personalità di uno dei terroir più vocati in Italia per la produzione di bollicine, la Franciacorta. Questo Dosaggio Zero Colline della Stella si presenta con un biglietto da visita improntato sulla mineralità, caratteristica che si sviluppa grazie a una beva secca, scorrevole e pulita, decisamente appagante.

Il Franciacorta Dosaggio Zero Collina della Stella di Arici nasce da un taglio dove, accanto allo Chardonnay, troviamo una piccola percentuale di Pinot Nero. Le uve, accuratamente raccolte durante la fase della vendemmia, effettuano una prima fermentazione in acciaio, rimanendo sulle fecce fini per un semestre. Poi, come previsto dalle regole di produzione del Metodo Classico, si procede con la seconda rifermentazione in bottiglia, dove il vino rimane a maturare sui propri lieviti per almeno 18 mesi, al termine dei quali si procede con le operazioni di sboccatura, senza aggiungere alcun sciroppo di dosaggio.

Questo Franciacorta Dosaggio Zero Colline della Stella si presenta nel bicchiere con un colore giallo paglierino intenso, brillante e luminoso; il perlage è di grana fine e persistente. Il ventaglio di profumi che si sviluppa al naso racconta note fresche, dominate da sensazioni floreali e fruttate, impreziosite anche da sfumature di pane tostato e lieviti. All’assaggio colpisce per la spiccata mineralità, che si sviluppa su un sorso perfettamente equilibrato, dalla trama fresca e asciutta. Una bottiglia che rappresenta il primo passo all’interno della gamma realizzata da Arici, giovane cantina che, in ogni etichetta, presenta il terroir franciacortino con onestà e trasparenza.

Colore Giallo paglierino luminoso con fine perlage

Profumo Fresco e minerale, con sentori di fiori e frutta bianca, agrumi e crosta di pane

Gusto Secco, asciutto e molto fresco, dalla spiccata mineralità piacevolmente salata

produttore: Colline della Stella - Arici

Vini principali
Franciacorta
Anno fondazione
1999
Ettari vitati
10
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
50.000 bt
Enologo
Nico Danesi
Indirizzo
Via Forcella, 70 - 25064 Gussago (BS)

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini
  • Frittura di pesce
  • Risotto alle verdure
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce in bianco