Lagrein Rosato Hofstatter 2021

Il Lagrein Rosato di Hofstatter è un vino dell'Alto Adige dal profilo fresco, fragrante e delicato. Sentori fruttati e vinosi di ciliegia, frutti di bosco e bacche selvatiche si intrecciano a note di erbe di montagna, cenni di spezie e fiori rossi. Al sorso mostra purezza espressiva, facilità di beva e una dinamica freschezza

12,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Lagrein 100%

Tipologia

Vini Rosati

Regione

Alto Adige (Italia)

Gradazione alcolica

12.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Su suoli argillosi, ghiaiosi e sabbiosi

Vinificazione

Macerazione di un giorno e fermentazione alcolica in acciaio

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rosati leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO ROSATO LAGREIN ROSATO HOFSTATTER 2021

Il Lagrein Rosato Hofstatter si fa apprezzare per la propria immediatezza. Un prodotto classico, che coinvolge naso e bocca su profumi e sapori semplici, in cui è soprattutto la freschezza al palato a svolgere un ruolo importante per la semplicità di beva. Un’etichetta in cui il Lagrein, autoctono dell’Alto Adige, si mostra con un’insolita veste leggera e gioviale, che ne fa apprezzare ancora maggiormente la versatilità.  Una bottiglia versatile in cucina, perfetta sia per allietare l’ora dell’aperitivo che per accompagnare tutto il pasto.

Il Rosato Lagrein di Hofstatter viene realizzato partendo dalle uve in purezza di Lagrein, coltivate in diverse parcelle caratterizzate da un sottosuolo di matrice argillosa, ghiaiosa e sabbiosa. Le uve vengono separate dai raspi per poi macerare per una giornata intera; segue la pressatura soffice, e con ciò si ottiene che le sostanze coloranti presenti nelle bucce arrivino solo in parte nel mosto, donando al prodotto finale la colorazione particolarmente affascinante. Il mosto fermenta in contenitori d’acciaio inossidabile. La fase finale di affinamento si svolge con un rapido passaggio in acciaio, al termine del quale il vino è pronto per venire imbottigliato e immesso in commercio.

Questo Lagrein Rosato Hofstatter si palesa all’occhio con un colore intenso, che richiama la tonalità del cerasuolo. Il ventaglio di note che avvolgono il naso si muove con delicatezza, proponendo sfumature fruttate arricchite da rimandi speziati. Al palato ha un corpo leggero e snello, che colpisce per la componente fresca che caratterizza la beva nel corso del suo svolgimento. Chiude con un finale pulito. Un’etichetta che fa parte dell’assortimento più classico della cantina, da apprezzare giovane, servito a una temperatura fresca per esaltarne la vivacità.

Colore Rosa cerasuolo intenso

Profumo Note di piccoli frutti rossi, fragranze floreali, accenti erbacei e tocchi speziati

Gusto Molto fresco, delicato, fine, armonico e pulito

produttore: Hofstatter

Vini principali
Gewurztraminer, Pinot Nero, Lagrein, Pinot Bianco
Anno fondazione
1907
Ettari vitati
55
Produzione annua
850.000 bt
Enologo
Marcus Heinel, Stefan Micheli
Indirizzo
Tenuta J. Hofstätter, Piazza Municipio 5, 39100 - Termeno/Tramin (BZ)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato
  • Formaggi freschi
  • Pizza
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce in bianco