Prosecco Rosé Extra Dry Fiol 2020

Il Prosecco Rosé di Fiol è uno spumante rosé dal sorso fresco, fruttato e leggero, realizzato con rifermentazione in autoclave per 60 giorni attraverso il Metodo Martinotti/Charmat. Dal color corallo con riflessi rosa luminosi, diffonde al naso aromi di agrumi, lamponi, frutti di bosco, confetto e fiori bianchi. All'assaggio è delicato e scorrevole, ma anche morbido e avvolgente, con persistente finale

11,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Prosecco Rosé DOC
Vitigni
Glera 85%, Pinot Nero 15%
Regione
Gradazione alcolica
11.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Seconda fermentazione di 60 giorni con Metodo Charmat/Martinotti
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Il Prosecco Rosé 2020 di Fiol si è aggiudicato la medaglia d'oro ai Prosecco Masters 2021 e la medaglia d'oro al Berliner Wein Trophy 2021

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Prosecco Rosé Fiol

Il Prosecco Rosé Extra Dry della cantina trevigiana Fiol è la versione più recente del famoso spumante veneto. Si tratta di un rosé realizzato con una base di Glera, il vitigno storico del territorio, a cui si unisce un piccolo saldo di Pinot Nero. È un’etichetta nata di recente, sull’onda della forte richiesta sui mercati esteri di vini rosati. È una bottiglia dal volto internazionale, che propone un’interpretazione del Prosecco moderna e lontana dalla tradizione del territorio. Il dosaggio zuccherino e il frutto morbido e avvolgente, rendono il sorso immediato e appagante.

Rosé Extra Dry è un Prosecco prodotto da una realtà nuova e dinamica. La cantina Fiol è stata creata da tre amici nel 2011 per cavalcare il successo dello spumante italiano più venduto al mondo. Le uve di Glera e di Pinot Nero provengono da vigneti coltivati nella vasta area della denominazione triveneta Prosecco. Al termine delle operazioni di vendemmia, si procede alla pressatura soffice delle uve, con un breve contatto sulle bucce per il Pinot Nero. I mosti sono vinificati in bianco, con fermentazione in vasche d’acciaio a temperatura controllata. Dopo un breve periodo d’affinamento, i vini base sono assemblati e trasferiti in autoclave per la presa di spuma e la rifermentazione con il Metodo Martinotti o Charmat, della durata totale di un paio di mesi prima di procedere all’imbottigliamento.

Il Prosecco Rosé Extra Dry della giovane cantina veneta Fiol è un’espressione fragrante e fruttata, che regala un volto nuovo allo spumante più classico e tradizionale della Marca Trevigiana. Il suo dosaggio zuccherino e la presenza del Pinot Nero, lo rendono ideale da degustare come aperitivo con un tagliere di salumi particolarmente saporiti del territorio o con antipasti di mare o di verdure. Nel calice si presenta di colore rosa tenue e delicato, con un perlage di buona finezza e persistenza. Il profilo olfattivo esprime profumi floreali, aromi di scorza d’agrumi, di pera, pesca bianca, di piccoli frutti a bacca rossa, ribes, lampone, fragoline di bosco. Al palato è morbido e cremoso, con un sorso piacevolmente fruttato e una chiusura su note sapide e rinfrescanti.

Colore Rosa corallo con perlage sottile e persistente

Profumo Note fresche di lampone, ciliegia, fragolina, erbe aromatiche e pompelmo rosa

Gusto Molto fresco, snello, delicato e fragrante, con piacevole morbidezza

produttore: Fiol

Vini principali
Prosecco
Anno fondazione
2011
Enologo
Marzio Pol
Indirizzo
Piazza Filodrammatici, 4 - 31100 Treviso (TV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Pizza Pizza