Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Riesling 'Salon des Bains' Binner 2019

Riesling 'Salon des Bains' Binner 2019

Binner

Il Riesling "Salon des Bains" è un vino bianco francese non filtrato ed affinato almeno 10 mesi in fusti di rovere centenari. Al naso risulta fresco, fine, con sentori floreali e aromi fruttati di agrumi e pera. Al palato è elegante e fine, molto fresco e fruttato, con bella mineralità.

Non disponibile

26,50 

Caratteristiche

Denominazione

Alsace AOC

Vitigni

Riesling 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica e malolattica spontanea con lieviti indigeni in contenitori di cemento, nessuna chiarificazione e filtrazione. Solforosa totale minima: 10,0 mg/l

Affinamento

Almeno 12 mesi sulle fecce in fusti di rovere centenari

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti, Lieviti indigeni, Triple A, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL RIESLING 'SALON DES BAINS' BINNER 2019

Il Riesling "Salon des Bains" della cantina alsaziana Binner è un vino francese realizzato con il vitigno a bacca bianca più nobile e famoso del nord Europa: il Riesling. Un’uva che in quest’area si esprime su alti livelli qualitativi, grazie al clima fresco e ai terreni molto vocati. Il vino matura in vecchie botti esauste, che permettono una leggera micro-ossigenazione senza però cedere aromi di legno. Il bouquet è infatti caratterizzato dai più classici aromi floreali e fruttati del Riesling giovane. È un’etichetta che offre una grande piacevolezza di beva, ma che possiede anche un grande potenziale d’evoluzione e invecchiamento, con sviluppo delle classiche note di resina e idrocarburo.

Il bianco Riesling "Salon des Bains" nasce nella zona del piccolo borgo di Ammerschwihr, dove la famiglia Binner coltiva la vite fin dal lontano 1770. La tenuta si estende complessivamente su 11 ettari, che si trovano nella Valle di Colmar, su ripidi pendii terrazzati con muretti a secco. I vigneti sono suddivisi in varie parcelle, alcune coltivate nei prestigiosi Grand Cru di Koefferkopf, Winech-Schlossberg e Schlossberg. Il clima è fresco e ventilato, ideale per le uve a bacca bianca, che maturano lentamente e con profumi intensi, anche grazie alla presenza di notevoli escursioni termiche. In vigna vengono applicati i principi della biodinamica e in cantina si cerca d’intervenire il meno possibile, in modo da preservare l’integrità di uve di eccellente qualità e traferire nel bicchiere in modo schietto e diretto il gusto tipico del terroir d’origine.

Il "Salon des Bains" Riesling di Binner nasce da vigne coltivate su terreni costituiti prevalentemente da graniti. Al termine della vendemmia, le uve sono avviate alla fermentazione con lieviti indigeni in vasche di cemento. Il vino svolge naturalmente la malolattica e matura per 12 mesi sui propri lieviti in vecchi fusti di rovere. Nel calice si presenta con un colore giallo paglierino tenue con leggeri riflessi verdolini. All’olfatto esprime profumi di fiori bianchi, aromi di agrumi, frutta a pasta bianca. Il sorso è teso ed elegante, con un centro bocca dal frutto delicato che si allunga verso un finale persistente caratterizzato da una grande freschezza e da una chiusura sapida e minerale.

Colore

Giallo paglierino con riflessi verdognoli

Gusto

Fine, elegante, fruttato e molto fresco

Profumo

Fresco, fine, con sentori floreali e aromi fruttati di agrumi e pera