Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Sforzato della Valtellina 'Ronco del Picchio' Fay 2019
93 -@@-8-Wine Spectator
4 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda

Sforzato della Valtellina 'Ronco del Picchio' Fay 2019

Fay Sandro

Lo Sforzato "Ronco del Picchio" è un vino robusto, caldo e vigoroso, ottenuto da uve appassite e da un invecchiamento per 12 mesi in barrique. Profumi di frutta secca, liquirizia e spezie dolci incantano l'olfatto e fanno da preludio ad un sorso potente, morbido e complesso, di grande impatto e persistenza.

48,00 

Caratteristiche

Denominazione

Sforzato di Valtellina DOCG

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca) 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

16 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Macerazione di 10 giorni, poi fermentazione per venti giorni in acciaio. Appassimento protratto fino a metà dicembre

Affinamento

12 mesi in barrique

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL SFORZATO DELLA VALTELLINA 'RONCO DEL PICCHIO' FAY 2019

Lo Sforzato della Valtellina “Ronco del Picchio” di Fay è un vino realizzato con la tecnica dell’appassimento delle uve, che permette di ottenere un rosso intenso e ricco, dal carattere armonioso e vellutato. Realizzato con il vitigno Chiavennasca, clone locale del Nebbiolo delle Langhe, è un vino che esprime tutta la nobile eleganza del vitigno, arricchito da aromi particolarmente maturi ed evoluti, che regalano una profondità gustativa intensa e appagante. È un vino importante, che a tavola richiede abbinamenti con brasati e stracotti di carni rosse o selvaggina.

Il “Ronco del Picchio” è uno Sforzato della Valtellina, realizzato da una delle aziende più quotate del territorio. Sandro Fay coltiva 15 ettari di vigna nelle sottozone Valgella e Sassella e produce una gamma di etichette molto apprezzate per la capacità d’interpretare il carattere di ogni singola parcella. Per realizzare lo Sforzato, vengono utilizzate le uve del vigneto San Gervasio, che si trova nel territorio comunale di Teglio, a un’altitudine di circa 750 metri sul livello del mare, su suoli caratterizzati dalla presenza di sabbie e limo. Il clima fresco e soleggiato, permette di ottenere uve molto sane e ricche, particolarmente adatte all’appassimento. La vendemmia si svolge nella prima metà di ottobre e i migliori grappoli sono stesi in piccole cassette e lasciati ad appassire fino a metà dicembre. Le uve disidratate sono avviate a una fermentazione in serbatoi d’acciaio, con una macerazione sulle bucce di almeno tre settimane. Il vino matura per 12 mesi in barrique e in tonneau di rovere francese e completa il suo affinamento con alcuni mesi in bottiglia prima della messa in commercio.

Il vino Sforzato della Valtellina “Ronco del Picchio” di Sandro Fay è un rosso potente e concentrato, realizzato per dar voce a un territorio profondamente legato alle sue antiche tradizioni. Alla vista si presenta di colore rosso granato, cupo e intenso. Il quadro olfattivo è molto ricco, con aromi di ribes, mirtillo, mora, marasca, confettura di frutti di bosco, prugna essiccata, cenni di radice di liquirizia, di sottobosco, sfumature speziate e di tabacco biondo. Al palato è strutturato e denso d’aromi, con una tavolozza espressiva ampia e profonda, sostenuta da una trama tannica fitta ed evoluta. Il sorso è caldo e avvolgente, con un frutto maturo e ricco, che sfocia in un finale armonioso e di grande persistenza gustativa.

Colore

Rosso granato intenso

Gusto

Pieno, caldo, vigoroso, robusto e importante

Profumo

Note di marasca, prugna secca, liquirizia e tabacco