Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Trento Spumante Dosaggio Zero Revì 2020
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS

Trento Spumante Dosaggio Zero Revì 2020

Revì

Il Trento Spumante Dosaggio Zero di Revì è un Metodo Classico prodotto in Trentino a partire da Pinot Nero e Chardonnay: essenzialità e classe, finezza e avvolgenza. Un calice che concentra armonicamente in ogni sorso tutti questi caratteri, supportati da un bouquet olfattivo fragrante e croccante, con echi minerali e ricordo infinito

23,50 

Caratteristiche

Denominazione

Trento DOC

Vitigni

Chardonnay 75% e Pinot Nero 25%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Prima fermentazione in serbatoi di acciaio e seconda fermentazione in bottiglia secondo i principi del Metodo Classico

Affinamento

36 mesi sui lieviti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL TRENTO SPUMANTE DOSAGGIO ZERO REVÌ 2020

Il Trento Spumante Dosaggio Zero della cantina Revì è un vino fine ed elegante prodotto ad Aldeno, comune a circa 10 km a sud-ovest di Trento, in Trentino. Questa etichetta è uno spumante millesimato non dosato ottenuto da un blend di uve Chardonnay, in prevalenza, e Pinot Noir provenienti da vigne situate su colline a circa 300-400 metri di altitudine ed esposte a sud-ovest. Il sistema di allevamento utilizzato è quello del guyot e, man mano che si scende verso valle, della pergola trentina. I terreni sono caratterizzati da suoli prevalentemente calcarei in grado di conferire a questo Trento Doc grande grazia e delicatezza, unita a una struttura che comunque è sempre ben presente. La cantina è una realtà famigliare, oggi guidata da due donne Carmen Tomasi e Giovanna Bertoldi, rispettivamente moglie e cognata del primo fondatore Paolo Malfer, che è stata forse tra le prime in regione a sperimentare rifermentazioni in bottiglia senza zuccheri aggiunti.

Il Dosaggio Zero Trento Spumante è prodotto con uve attentamente selezionate sia in vigna che in cantina e vendemmiate esclusivamente a mano. I grappoli, trasportati in cantina, vengono pressati interi con una pressa verticale e trasferiti in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata in cui si svolge la fermentazione alcolica per ottenere il vino base. A questo punto si effettua l’imbottigliamento con l’aggiunta di liquer de tirage per la presa di spuma. Il vino riposa sui propri lieviti per circa 36 mesi dopodiché si procede alla sboccatura e all’aggiunta del liqueur d’expedition con solo mosto, senza l’aggiunta di zuccheri, come da categoria brut nature.

Il Trento Dosaggio Zero Spumante della cantina Revì si presenta alla vista di un colore giallo dorato brillante con un perlage fine e persistente. Al naso compaiono piacevoli aromi di mela verde e di frutta gialla, note agrumate e floreali di fiori bianchi e sentori di piccola pasticceria e di crosta di pane. In bocca è avvolgente e cremoso, con sentori che ricordano la scorza d’arancia ed echi minerali nel finale che ne incrementano la bevibilità. Questo Spumante non dosato di Revì è un vino fresco, pulito e molto gradevole, dotato di una bella struttura e che si adatta ad ogni situazione.

Colore

Giallo dorato luminoso con bollicine fini

Gusto

In equilibrio tra mineralità e avvolgenza, eleganza e classe, con un bollicina fine e delicata

Profumo

Aromi fragranti di piccola pasticceria e crosta di pane con echi minerali nel finale