Filtri selezionati
Modifica le tue scelte
Selezioni
produttore
Affinamento - Maturazione
annata
Con confezione

Vini Rossi - Torres Acosta Eduardo

(3)
Nerello Mascalese 'Versante Nord' Eduardo Torres Acosta 2018
Nerello Mascalese 'Versante Nord' Eduardo Torres Acosta 2018
22,50 €
Produttore
Torres Acosta Eduardo
Regione
Sicilia (Italia)
Vitigni
Nerello Mascalese 80% altre uve autoctone bianche e rosse 20%
Formato
Bottiglia 75 cl

Un'espressione di gran carattere e personalità dell'Etna che strizza l'occhio all'animo spagnolo del vignaiolo che l'ha creato. Fatto come una volta con metodi artigianali, proviene da differenti parcelle localizzate sul versante nord del vulcano, da cui prende il nome. Una spremuta succosa di marasca, pugna disidratata e cedro che entra in bocca deciso, minerale e puro

22,50 €
Disponibilità immediata
Aggiungi al carrello
22,50 €
Aggiungi ai preferiti
Pirrera 'Vino di Contrada' Eduardo Torres Acosta 2017
Pirrera 'Vino di Contrada' Eduardo Torres Acosta 2017
38,50 € 42,50 €
Produttore
Torres Acosta Eduardo
Regione
Sicilia (Italia)
Vitigni
Nerello Mascalese 90%, altre uve bianche e rosse locali 10%
Formato
Bottiglia 75 cl

Fatta come una volta con metodi artigianali, questa etichetta è figlia legittima del terroir unico dell'Etna e della mano sapiente e non interventista di un giovane enologo originario di Tenerife. Un rosso che si configura come un elogio sincero alla terra, al calore e al vulcano. Al naso è profondo e complesso, ricorda il suolo bagnato, il legno vecchio, le spezie e il cedro, al palato è ricco e potente, con un tannino setoso e avvolgente e una polpa succosa che rimanda alla ciliegia sottospirito

38,50 € 42,50 €
Solo 2 con disponibilità immediata
Aggiungi al carrello
38,50 € 42,50 €
Aggiungi ai preferiti
Pirrera 'Vino di Contrada' Eduardo Torres Acosta 2018
Pirrera 'Vino di Contrada' Eduardo Torres Acosta 2018
43,50 €
Produttore
Torres Acosta Eduardo
Regione
Sicilia (Italia)
Vitigni
Nerello Mascalese 90%, altre uve bianche e rosse locali 10%
Formato
Bottiglia 75 cl

Fatta come una volta con metodi artigianali, questa etichetta è figlia legittima del terroir unico dell'Etna e della mano sapiente e non interventista di un giovane enologo originario di Tenerife. Un rosso che si configura come un elogio sincero alla terra, al calore e al vulcano. Al naso è profondo e complesso, ricorda il suolo bagnato, il legno vecchio, le spezie e il cedro, al palato è ricco e potente, con un tannino setoso e avvolgente e una polpa succosa che rimanda alla ciliegia sottospirito