Arshura Valter Mattoni 2014

"Arshura" di Valter Mattoni è un vino rosso fermo intenso ed energico, ottenuto da uve Montepulciano in purezza, affinate per 15 mesi in barrique. I sentori profondi di frutta e spezie sono il preludio ad un assaggio dinamico e vivace, equilibrato, sapido e di buon tannino. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

Caratteristiche

Denominazione
Marche IGT
Vitigni
Montepulciano 100%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di almeno 35 anni delle colline Ascolane, radicate su terreno argilloso a 200/300 m di altitudine, con esposizione a sud, sud-ovest, senza uso di prodotti chimici
Vinificazione
Fermentazione di 10-15 giorni in acciaio con lieviti indigeni
Affinamento
15 mesi in barrique
Filosofia produttiva
Artigianali, Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Espresso
2013
Gambero Rosso
2014
2 / 3
Arshura di Valter Mattoni è il Rosso marchigiano dell'anno per la Guida L'Espresso 2016

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del sommelier

L’Arshura di Valter Mattoni è un vino che rispecchia la passione del suo vignaiolo. Un vino che rapisce e fa prigionieri. Il nome del vino richiama ad una sete atavica, così come la dedizione artigiana che ci mette la famiglia proprietaria della cantina nel bellissimo mestiere dell’agricoltore. Un vino di spessore e potenza, una roccia, come il soprannome di Valter. Incontenibile!

Le viti Montepulciano hanno un’età di oltre 35 anni e sorgono a 200-300 metri di altitudine su un terreno di tipo argilloso. In vigna non si usano né prodotti di sintesi, né si ricorre ad interventi invasivi. La vendemmia è svolta in maniera rigorosa e manuale. Le uve vengono pigia diraspate e inviate a fermentare, per la durata di 10-15 giorni, in tini di acciaio e in maniera spontanea, con i soli lieviti indigeni. L’affinamento viene svolto in barrique per un periodo di 15 mesi.

L’Arshura si presenta alla vista di color rosso rubino intenso. Al naso emerge tanta frutta matura, grafite, spessore energico, carrube, spezie e note vegetali. Va giustamente ben areato. Al palato è grintoso, nessun compromesso sottile e morbido, gioca sulla potenza, sapido, dai tannini dinamici e dal vibrante finale. Chiude con ritorni balsamici. Gustoso! Come una roccia che non si sposta facilmente, si modella nel tempo e resiste, Arshura appassiona per la sua veracità, non è mai uguale a se stesso e si incontra con piacere nel tempo. Capolavoro!

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Nitido e profondo, di frutta dolce e spezie, di carrube, tabacco e china

Gusto Agile e vivace, di buona sapidità, dinamico ed equilibrato nei tannini

produttore: Mattoni Valter

Vini principali
Montepulciano, Trebbiano
Anno fondazione
2006
Ettari vitati
8.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
8.000 bt
Enologo
Marco Casolanetti
Indirizzo
Via Pescolla, 1 - 63081 Castorano (AP)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati