Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Buttafuoco Bruno Verdi 2022
94 -@@-11-Luca Maroni
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso

Buttafuoco Bruno Verdi 2022

Verdi Bruno

Il Buttafuoco di Bruno Verdi è un vino rosso fruttato, morbido e diretto, nato da uve rosse tipiche dell’Oltrepò Pavese, vinificato e affinato in vasche d’acciaio e cemento. Profuma di frutti di bosco, piccoli frutti rossi e delicate erbe balsamiche. Il sorso è fresco ed equilibrato, piacevole e saporito

11,20 

Caratteristiche

Denominazione

Buttafuoco dell'Oltrepò Pavese DOC

Vitigni

Croatina 60%, Barbera 25%, Uva Rara 15%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Diraspapigiatura soffice, macerazione prefermentativa a freddo per 2 giorni, fermentazione alcolica sulle bucce in acciaio e fermentazione malolattica in vasche di cemento

Affinamento

Alcuni mesi in vasche d’acciaio o cemento

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL BUTTAFUOCO BRUNO VERDI 2022

Buttafuoco è il nome di un rosso prodotto dalla cantina Bruno Verdi, realtà guidata oggi da Paolo, esponente della settima generazione della famiglia presente nell’area dell’Oltrepò Pavese. Siamo di fronte a un’etichetta che nasce da una filosofia produttiva artigianale, per regalare un profilo territoriale sincero e godibile sia al naso che al palato. Proprio per rinforzare maggiormente il legame con il terroir d’origine il Buttafuoco prende forma dalla volontà di unire tra loro vitigni da sempre cresciuti in queste zone - cioè Croatina, Barbera e Uva Rara -, tratteggiando un’etichetta equilibrata e lineare.

Questo Buttafuoco viene realizzato dalla cantina Bruno Verdi partendo da un blend di uve che ben si adattano alla conformazione del terroir dell’Oltrepò Pavese; accanto a un 60% di Croatina troviamo percentuali d Barbera e Uva Rara. I grappoli, dopo la raccolta, vengono pigiadiraspati sofficemente; si effettua poi una macerazione prefermentativa a freddo per 2 giorni, e la seguente fermentazione alcolica viene svolta in acciaio. La malolattica si svolge successivamente, in vasche di cemento. La fase di maturazione viene svolta per alcuni mesi sia in cemento che in acciaio.

Il vino rosso lombardo Buttafuoco firmato dalla cantina Bruno Verdi si presenta all’occhio con un colore intenso e concentrato che richiama la tonalità del rubino, leggermente condizionata da riflessi purpurei. L’anima che pian piano viene tracciata al naso racconta una storia fatta di note fruttate profonde, da cui emergono leggeri sentori di sottobosco e tocchi balsamici. All’assaggio è di corpo leggero, gustoso, con un sorso che fa leva su una spiccata freschezza e un sapore fruttato. Un’etichetta identitaria, fortemente legata alla zona dell’Oltrepò Pavese, che stupisce per il conveniente rapporto qualità-prezzo.

Colore

Rosso rubino intenso con brillanti riflessi propora

Gusto

Morbido, fruttato, fresco e saporito, dai leggeri tannini in chiusura

Profumo

Intenso e fruttato, con sentori di piccoli frutti rossi, frutti di bosco maturi, sottobosco e delicate erbe balsamiche