Cabernet Franc Castelvecchio 2020

Il Cabernet Franc di Castelvecchio è un rosso nato a ridosso dell'Isonzo, affinato due anni sia in barrique di rovere francese che in botti grandi. Presenta invitanti sentori erbacei della macchia mediterranea, salvia e alloro, peperone e pomodoro, pepe nero, cannella e tabacco. Il sorso è fresco, particolarmente e piacevolmente sapido, con una lunga persistenza e una buona coerenza gusto-olfattiva, che rimanda, inoltre, al tabacco e terra bagnata. Vino artigianale

12,40 € 15,50 € - 20%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Carso DOC

Vitigni

Cabernet Franc 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Friuli Venezia Giulia (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Posti in un parco naturale del Carso, su suoli di roccia calcarea e terra rossa ricca di minerali, accarezzati da La Bora, con un clima caratterizzato da forti escursioni termiche

Vinificazione

Fermentazione alcolica in vasche di acciaio inossidabile condotta da lieviti indigeni

Affinamento

24 mesi tra barrique di rovere francese o californiano e grandi botti di rovere di Slavonia

Filosofia produttiva

Artigianali, Lieviti indigeni,

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3
Robert Parker
2018
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18° C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare tranquillamente in cantina per oltre 5 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO CABERNET FRANC CASTELVECCHIO 2020

Il Cabernet Franc di Castelvecchio è un vino rosso in cui le note tipiche del varietale, quelle erbacee, sfumano pian piano verso tonalità eteree e composite. Un’etichetta lineare e classica, in cui l’uva di partenza viene rispettata nella sua integrità, e l’affinamento il legno si limita quindi ad accrescerne la personalità senza mai coprirne l’anima. In tavola trova la sua consacrazione gastronomica in abbinamento a menu di terra: provatelo con ricette a base di selvaggina e ne rimarrete piacevolmente sorpresi.

Il Cabernet Franc nasce dalle uve dell’omonimo vitigno, allevato in diverse zone ricomprese all’interno del Parco Nazionale del Carso. Ci troviamo in un terroir particolare, caratterizzato da un sottosuolo di roccia calcarea e terra rossa ricca di minerali, su cui spira il tipico vento di Bora, responsabile delle forti escursioni termiche fra il giorno e la notte. I grappoli, terminata la fase di raccolta, vengono diraspati, e gli acini si avviano alla pressatura gentile. Il mosto che si ottiene fermenta spontaneamente – grazie alla presenza di lieviti indigeni – in vasche d’acciaio inossidabile. Il vino viene poi trasferito per l’affinamento finale in barrique di rovere francese o californiane e in grandi botti di rovere di Slavonia per un totale di 24 mesi.

Il Cabernet Franc Castelvecchio si presenta alla vista con un colore tipicamente rubino, connotato da una particolare brillantezza. La tipica nota erbacea del varietale si propaga al naso con insistenza, arricchita nel suo evolversi da tocchi più terziari. All’assaggio è di ottima struttura, con un sorso rotondo e ampio, concentrato e sviluppato su una trama tannica gentile, di grande morbidezza. Un’etichetta generosa, maliziosamente accattivante, capace, anno dopo anno, di conquistare la critica delle principali riviste di settore nazionali.

Colore Rosso rubino intenso lucente

Profumo Note erbacee di salvia, menta, muschio, sentori di pomodoro, cioccolato e cannella

Gusto Pieno, corposo, di buona intensità, vellutato, dai tannini carezzevoli

produttore: Castelvecchio

Vini principali
Vitvoska, Malvasia, Terrano, Refosco
Anno fondazione
1980
Ettari vitati
35
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
160.000 bt
Enologo
Erika Barbieri
Indirizzo
Castelvecchio, Via Castelnuovo, 2 - 34078 Sagrado (GO)

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi
  • Selvaggina
  • Carne arrosto e grigliata
  • Carni bianche in umido
  • Pasta sugo di carne