Antica Farmacia Clementi

Tradizione ed eccellenza della China: la storia di un'antica farmacia toscana

L’Antica Farmacia Clementi rappresenta un’eccellenza italiana nel mondo dei liquori e vanta radici antiche. Per raccontare la sua storia bisogna risalire al 1884, anno in cui il dottor Giuseppe Clementi, esperto botanico, creò nella sua farmacia di Fivizzano, in provincia di Massa Carrara, la ricetta della “China Clementi”, elisir unico composto da 2 pregiate varietà di China tropicale, la Cinchona Calisaya e la Cinchona Succirubra, scorze di arancia amara, erbe officinali, zucchero e alcol: il tutto sapientemente dosato. La China, dal termine inca “Kinia”, che significa corteccia, è una pianta sempreverde originaria della regione amazzonica delle Ande e diffusa in Europa dai gesuiti. Grazie alle proprietà terapeutiche degli alcaloidi presenti nella sua corteccia da secoli questa pianta viene utilizzata in erboristeria.

Per produrre il suo liquore l’Antica Farmacia Clementi tritura la China, per poi metterla in soluzione idroalcolica insieme agli altri ingredienti. Aggiunge successivamente alcol di prima qualità e zucchero. Una volta ottenuto, il liquore viene fatto invecchiare per 24 mesi in botti di acciaio con il metodo soleras ed è caratterizzato da colore ambrato, profumo intenso, sapore ricco e morbido.  

Ancora oggi la China Clementi viene prodotta secondo la ricetta originale e viene usata da alcuni tra i più famosi bartender del mondo nei loro cocktails. Le qualità di questo liquore sono testimoniate anche dalla medaglia d’oro ricevuta all’esposizione internazionale agricolo-industriale di Roma del 1911. 

Informazioni

Regione:
Distillati principali
China
Anno di fondazione
1884
Indirizzo
Via Ferriera, 4 - 54013 Fivizzano (MS)
La China dell'Antica Farmacia Clementi