Bigagnoli

Dal garage al successo: il sogno realizzato da Alessio Bigagnoli

La cantina Bigagnoli sorge sulle coste est del Lago di Garda, nel comune veneto di Calmasino di Bardolino. Un luogo che da secoli sembra essere disegnato per la coltivazione della vite, dove le brezze del lago si disperdono tra le dolci colline e le prime alpi che si gettano nel Garda. La natura domina il paesaggio, scandita dalla punteggiatura dei borghi antichi e castelli medievali. Proprio in queste terre nasce nel 2012 questa giovane realtà, fondata da Alessio Bigagnoli. Un lavoro lungo, duro e faticoso, iniziato nel garage di casa attraverso poche bottiglie e che oggi conta una produzione molto apprezzata, esportata anche in Danimarca e Belgio. Il tutto iniziò quando Alessio nel 2012 portò il suo AKA, un Bardolino Chiaretto Metodo Classico, al Garage Wine Contest di Genova e si classificò al primo posto. In quel momento Alessio, spinto dalle conferme appena ricevute alla fiera, realizzò che quel garage poteva diventare una vera e propria cantina. Coraggio, determinazione e forza furono gli elementi necessari al giovane ragazzo per tentare una nuova stimolante avventura.

Il punto di partenza fu la vigna del padre Raffaello e del fratello Giuseppe. La ereditò e iniziò a lavorarla in prima persona fino alla vendemmia. La fase di vinificazione fu seguita dall’amico Renato Corradini che gli permise di realizzare ufficialmente il progetto. Oggi le vigne, che contano 20-30 anni d’età, si distendono su una superficie di 5000 metri quadrati e sono adibite con le tipiche uve della zona: Corvina, Rondinella, Garganega, Molinara e Oseleta. Poggiano su un terreno collinare di origine morenica e sono allevate con il sistema a pergola. In cantina si prosegue con pressature soffici, vinificazioni delicate e affinamenti in acciaio per preservare tutta la parte vinosa e fruttata dell’uva.

I vini Brigagnoli sono estratti freschi, delicati e succosi del Lago di Garda, da apprezzare in giovane età. Il Bardolino, nelle sue vesti di rosso, spumante e chiaretto, è la stella della produzione e si caratterizza per un sorprendente rapporto qualità/prezzo. Sono bottiglie ad alta vocazione gastronomica, perfette per la tavola di tutti i giorni e che si abbinano facilmente con una grande quantità di piatti. Per un’esperienza unica e territoriale, consigliamo di accompagnarli a portate locali a base di pescato del Lago.

Informazioni

Regione
Vini principali
Bardolino, Bardolino Chiaretto, Garganega
Anno fondazione
2012
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
Via Veronello, 1 - 37010 Calmasino di Bardolino (VR)
I vini della cantina Bigagnoli