Luigi Boveri

Tradizione e passione tra i Colli Tortonesi: i vini di Luigi Boveri

Luigi Boveri rappresenta fedelmente il carattere di un personaggio ottenuto dalla fusione tra tradizione contadina e innovazione enologica, attingendo a piene mani dalle basi gettate dalle generazioni che lo hanno preceduto. A Costa Vescovato, sui Colli Tortonesi, vinifica in proprio ufficialmente dal 1998, anno di costruzione della nuova cantina, ma la gestisce ormai dal 1992, quando decise di indirizzare la produzione aziendale esclusivamente verso la viticoltura. Vennero così abbandonate le tecniche agricole sulle quali si basava l’azienda fondata dal nonno di Luigi, che produceva principalmente cereali e foraggio e vennero aumentati gli ettari vitati, ora 15, dove crescono le varietà autoctone che caratterizzano la viticoltura tortonese ossia Timorasso, Barbera, Croatina e Cortese.

Il vitigno su cui Boveri Luigi punta di più è sicuramente il Timorasso, che vanta in questi territori della Provincia di Tortona una storia antica e incerta e che ha visto verso la fine degli anni Ottanta una riscoperta illuminante da parte dei viticoltori locali. Trainati dal grande potenziale inespresso e quasi sconosciuto di questa varietà, hanno ripreso a impiantarlo e a vinificarlo, ottenendo così un riconoscibile e territoriale baluardo della produzione tortonese che riesce a donare risultati di finezza e complessità inusuali, con il Comune di Costa Vescovato come epicentro.

Qui tra i Colli Tortonesi, Luigi Boveri alleva le sue vigne secondo le regole della tradizione tramandata vinicola nei decenni, avvalendosi però di aggiornamenti costanti in materia di innovazioni tecnologiche, volte ad ottenere bottiglie di gran classe anche se, la sua risorsa essenziale è decisamente l’aiuto della moglie Germana, che gestisce attivamente l’amministrazione e la comunicazione della realtà, oltre che della vendita, sia in Italia che all’estero. I vigneti di proprietà sono interamente situati nel comune di Costa Vescovato e gli appezzamenti di terra impiegati per la crescita di uve a bacca bianca sono composti da suoli a base di marne e calcare, con resti di fossili marini che conferiscono ai prodotti finiti sentori salini e di natura minerale.

Informazioni

Regione
Vini principali
Timorasso
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
15
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
80.000 bt
Enologo
Luigi Boveri
Indirizzo
Via XX Settembre, 6, 15050 Costa Vescovato (AL)

Impegnarsi al massimo per fare un buon prodotto è per un contadino il giusto modo per valorizzare il territorio e viverlo

Luigi Boveri

 

I vini di Luigi Boveri