Claire et Florent Bejon

Autentica artigianalità a Chinon

Il Domaine Claire et Florent Bejon è una piccola e genuina realtà viticola situata in Loira, a pochi chilometri dal comune di Chinon, celebre per dare il nome all’omonima AOC principalmente a base di Cabernet Franc. Prima di iniziare l’avventura vitivinicola con Claire nel 2002, Florent ha lavorato per 20 anni presso un importante azienda specializzata nell’imbottigliamento mobile, collaborando con grandi produttori della regione come Richard Leroy, Benoit Courault e Tessa Laroche. Le vinificazioni hanno luogo in una vecchia e affascinante cantina scavata nel tufo, in grado di offrire condizioni di temperatura e umidità ottimali durante tutto l’anno.

La coppia Bejon gestisce poco più di 5 ettari vitati quasi esclusivamente piantati a Cabernet Franc, fatta eccezione per una piccola quota destinata allo Chenin Blanc. Le vigne hanno un età media di circa 50 anni e sono radicate su suoli eterogenei composti per lo più da argilla, calcare e selce. Claire e Florent si occupano in prima persona di tutto il processo produttivo, dalla vigna fino alla cantina, seguendo i principi dell’agricoltura biologica certificata e lasciando spazio alla natura, senza rimuovere fiori ed erbe spontanee. Tra le tecniche agronomiche impiegate vi è la pratica del sovescio, che consiste nel seminare leguminose, crucifere o graminacee negli interfilari con lo scopo principale di incrementare la fertilità del suolo e di preservarne la struttura. Le raccolte si eseguono a mano e le varie parcelle, frammentate e diversificate per caratteristiche pedologiche, sono vinificate separatamente. In cantina non è impiegato alcun additivo enologico, neanche la solforosa quando l’annata lo consente, con le fermentazioni che si verificano spontaneamente e macerazioni sulle bucce lunghe e delicate. Gli invecchiamenti hanno luogo in vecchie botti di rovere, demi-muids oppure in anfore di arenaria e lungo l’intero processo di lavorazione le masse non subiscono alcuna chiarifica o filtrazione.

Pain Perdou è l’ultima etichetta lanciata da Claire e Florent Bejon, realizzata da una parcella di Cabernet Franc piantata su terreni calcarei e lavorata senza aggiunte di solfiti. Il risultato è un vino puro, morbido e succoso, dalla beva coinvolgente, qualità che caratterizzano l’intera selezione di Claire e Florent Bejon.

Altre informazioni

Anno fondazione
2002
Ettari vitati
5.2
Indirizzo
2 Rue des Perrons, 37500 Saint-Germain-sur-Vienne, Francia
I vini della cantina Claire et Florent Bejon