Collestefano

Semplicemente Verdicchio: la trasparenza del terroir, l'espressività dell'annata

Collestefano è una cantina familiare che, a partire dai criteri di semplicità e di spontaneità della natura, ha saputo distinguersi nel panorama enologico marchigiano per uno stile longilineo, snello e tradizionale, di grande qualità. Tra boschi e uliveti, tra il mare e la drosale appenninica, questa piccola realtà vinicola, che prende il nome dalla località in cui si trova, è la culla di un Verdicchio dai tratti inconfondibili, espressione genuina e veritiera del particolare terroir.

La cantina Collestefano è guidata da Fabio Marchionni che, dopo aver lavorato come agronomo in Germania e Alsazia, ha preso le redini dei vigneti di famiglia con l'idea di produrre un Verdicchio che fosse semplice, facile da bere, senza stupire. Ma proprio questo approccio, unito a una pioneristica conduzione biologica dei vigneti e all'assenza di interventi in cantina, ha portato all'elaborazione di un Verdicchio innovativo quanto semplice, divenuto punto di riferimento per la sua genuina spontaneità e la pulizia aromatica. Un vino in cui traspare, senza filtri, la freschezza ficcante delle uve di Verdicchio e la dimensione salina dei terreni. 

I vini di Collestefano nascono da 16 ettari di vigneto, tutti situati nell'omonima località, a circa 400 m di altitudine, radicati su terreni freschi e ricchi di calcare, a bassa acidità. «Lasciamo fare alla natura; si guadagna in qualità e in salute», così Fabio descrive alla perfezione la filosofia della cantina. Una filosofia da cui nascono vini che incarnano l'espressività territoriale e che mantengono, vendemmia dopo vendemmia, inalterata l'affidabilità, anche perché, come ricorda Fabio, "l'unica variabile è la stagione, che deve dare carattere al vino".

Informazioni

Regione
Vini principali
Verdicchio
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
18
Uve di proprietà
80%
Produzione annua
140.000 bt
Enologo
Fabio Marchionni
Indirizzo
Località Collestefano, 3 - Castelraimondo (MC)

"Collestefano è l'idea del vino naturale inteso come espressione di un modo di pensare e di gestire la vigna senza abbandonarsi a estremismi, garantendone la fruibilità a tutti"

Guida Slowine 2020

I vini di Collestefano