Giovanni Battista Columbu

Cantina emblema della Malvasia di Bosa, vino simbolo dello spirito della Sardegna

La cantina di Giovanni Battista Columbu è l’azienda emblema della Malvasia di Bosa, una delle prime Doc riconosciute nell’isola La cantina nasce per volere del suo instancabile fondatore, Giovanni Battista Columbu, che nel 1972 acquisisce da un parente un vigneto ci circa 18mila mq a coltura mista, di oltre cento anni d’età, situato in località Fraus, nel territorio di Magomadas.

Giovanni è deceduto recentemente e l'Azienda, oggi, è gestita dai figli Rafael e Gianmichele, che dal padre hanno ereditato la stessa passione e lo stesso amore per questi incredibili territori. I vigneti di proprietà della cantina sono divisi in due corpi: il primo si trova nell’agro di Magomadas, il secondo a Bosa; entrambi si trovano nella zona più vocata della Doc, su terreni perfetti per la maturazione dell’uva e che trasmettono ai vini tutte le caratteristiche uniche di questa splendida terra .

Nel bicchiere dei vini della cantina è possibile “assaporare” scorci di quella Sardegna tanto amata dai Columbu, in grado di conferire loro aromi incredibili ed indimenticabili di grande eleganza e aromaticità .

Informazioni

Regione:
Vini principali
Malvasia di Bosa
Anno di fondazione
1972
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
4.500 bt
Indirizzo
Piazza Carmine, 17 - Bosa (OR)
I vini di Columbu