Controcorrente

Il volto artigianale di un grande Vermouth

Controcorrente è una giovane realtà friulana, che si è lanciata con passione ed entusiasmo nell’affascinante mondo del Vermouth. Quest’antico vino speziato, anche se è stato codificato in una vera e propria ricetta e con un nome preciso solo del XVIII secolo, fa parte della storia enologica da millenni. Fin dal tempo degli antichi Romani, infatti, era abitudine consolidata degustare i vini aggiungendo spezie, spesso per migliorarne il gusto, a volte non eccelso, in tempi in cui le vinificazioni non sempre erano eseguite in modo perfetto e la conservazione dei vini non aveva ancora raggiunto il livello odierno. L’usanza di arricchire il gusto del vino con erbe e spezie ha poi attraversato i secoli, anche grazie alle competenze erboristiche di molti monasteri, che dal Medioevo hanno contribuito a tramandare quest’antica tradizione. 

Il Vermouth moderno, invece, è nato nel 1786 per iniziativa di Antonio Benedetto Carpano, che nel suo laboratorio torinese ha messo a punto una ricetta che ancora oggi rappresenta per tutti i produttori un riferimento imprescindibile. Controcorrente ha sede a Blessano, in provincia di Udine e ha cominciato a dedicarsi alla produzione di Vermouth artigianali grazie a una suggestione del suo creatore. Mentre era in vacanza in Toscana, dopo una giornata trascorsa a pescare, la sera sulla spiaggia decise di bere un aperitivo. Contrariamente alle abitudini, non ordinò un cocktail, ma scelse di bere del buon vino. Da un po’ di tempo, infatti, desiderava assaggiare alcune etichette di vini biologici, prodotti in modo semplice e più naturale possibile.

Proprio sorseggiando quel calice, decise che un buon vino fresco, fragrante, dal gusto schietto e sincero poteva essere la base perfetta per creare un grande Vermouth, lontano dal gusto standard degli aperitivi industriali, appunto: Controcorrente. È nata così la ricerca di una materia prima di alta qualità. I Vermouth sono realizzati a partire da vini biologici delle cantine di Daniele Piccin e Marco Sara. Le botaniche sono state selezionate con estrema cura e il processo di produzione avviene in modo assolutamente naturale, con cura artigianale e lunghe infusioni per estrarre tutti i profumi e gli aromi dalle erbe e dalle spezie. Sono nate così delle versioni di Vermouth di assoluta eccellenza, con un profilo mediterraneo, intenso e puro, che fondono la complessità aromatica delle botaniche con l’eleganza e la finezza di un grande vino. 

Altre informazioni

Anno fondazione
2019
Indirizzo
Via della Resistenza, 12 - 33031 Blessano (UD)
I Vermouth di Controcorrente