Cossart Gordon

Storia, tradizione e qualità: il Madeira di Cossart Gordon

Cossart Gordon è una delle firme più storiche del Madeira. La sua fondazione risale al 1745 per opera di tre amici scozzesi: Francis Newton, Thomas Gordon e Thomas Murdoch che istituirono la compagnia Newton-Gordon-Murdoch & Co. In breve tempo divenne una delle maggiori esportatrici di Madeira in America, consacrandosi come una delle figure di riferimento nei mercati portoghesi. Nel 1808 entrò in società anche un uomo irlandese, William Cossart, che, dotato di grande intelletto e spirito di avventura, apportò consistenti modifiche all’attività produttiva, ampliandola anche a Sherry, Porto, Tarragona, Marsala e Malaga. Tuttavia, questo tipo di approccio rivolto verso una diversificazione dell’offerta, cessò nel secondo dopoguerra e la cantina decise di imboccare la strada verso la specializzazione unicamente sul Madeira. Un lavoro mirato, che ha visto la Cossart Gordon entrare a far parte della Madeira Wine Company, fino a realizzare, in tempi più recenti, una partnership con gli Symington, nome tra i più autorevoli del vino liquoroso portoghese.

Cossart Gordon produce ed imbottiglia sull’Isola portoghese di Madeira. Qui, le uve di Sercial, Verdelho, Terrantez, Bual, Tinta Negra e Malmsey vengono trasformate in vino e sottoposte ad un innalzamento termico che permette l’evaporazione dell’acqua e la concentrazione del vino. Tutto questo avviene all’interno di botti di rovere molto vecchie ubicate presso la cantina di Funchal, nel centro dell’isola e a 30 metri sopra il livello del mare, luogo ideale ove lasciar evolvere la vita misteriosa dei Madeira Cossart Gordon. L’edificio si compone di 12 sale di invecchiamento disposte su tre piani e separate da muri in pietra e pavimenti in legno. Ciò che ne deriva è la definizione naturale di un microclima diverso in ognuno dei 12 locali, per esposizione, temperatura ed umidità. A Madeira il clima è sub-tropicale e temperato e si è potuta rilevare la presenza di ben sette microclimi differenti all’interno dell’isola stessa. I suoli sono di origine vulcanica e la loro fertilità permette di coltivare diverse specie vegetali e ospita una varietà sorprendente di fauna. In una terra verde così fertile e caratterizzata da una grande biodiversità, circondata dall’immenso oceano blu, non poteva non nascere qualcosa di sorprendente, il Madeira, che proprio grazie alla mano di storici e grandi produttori, proprio come Cossart Gordon, è diventato tra i vini liquorosi più apprezzati al mondo.

Informazioni

Vini principali
Madeira
Anno fondazione
1745
Indirizzo
Rua Dos Ferreiros, 82 - 9000 Funchal (Portogallo)
I Madeira di Cossart Gordon