Fattoria di Magliano

Vini autentici e potenti dalla suggestiva Maremma Toscana

La Fattoria di Magliano è situata in una delle zone più vocate e suggestive della Maremma Toscana: un paesaggio collinare a 300 metri di altitudine affacciato sul Mar Tirreno, il Monte Argentario e l’Isola del Giglio. La fattoria è nata nel 1996 dal sogno dell’imprenditore lucchese Agostino Lenci, innamorato del territorio maremmano perché poco antropizzato.

La proprietà della Fattoria di Magliano consiste in 97 ettari di terreno, di cui 48 popolato da vigneti di Sangiovese e Vermentino ma anche di Melot e Petit Verdot. I terreni sono di matrice arenaria, con abbondante presenza di scheletro, la densità d’impianto è di 6.500 ceppi per ettaro e un innovativo impianto di irrigazione a goccia permette di razionalizzare l’uso dell’acqua nelle annate difficili. Il terroir, attraversato da benefiche brezze marine e soggetto a sbalzi termici favorevoli alla salute delle piante, è ideale per la produzione di vini di alta qualità. In cantina l’enologa Graziana Grassini gestisce con grande competenza e attenzione i processi di vinificazioni e, dalle sue lungimiranti intuizioni, la fattoria ha portato a termine un lungo processi di conversione al biologico.

I vini della Fattoria di Magliano sono contrassegnati da un’indole espressiva e territoriale e da uno stile di ampio respiro internazionale. Si tratta di vini dal carattere forte e autentico: potenti, eleganti, avvolgenti, ad alto impatto gusto-olfattivo. Assaggiare un vino della Fattoria di Magliano significa respirare ad ampie sorsate le sensazionali e verdeggianti panorami della campagna toscana.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Sangiovese, Vermentino, Merlot
Anno di fondazione
1998
Ettari vitati
50
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Graziana Grassini
Indirizzo
Localita' Sterpeti, 10 - 58051 Magliano in Toscana (GR)
I vini della Fattoria di Magliano