La Felce

Vini quotidiani ed artigianali che raccontano la Lunigiana

La Felce è una cantina a conduzione familiare della Lunigiana conosciuta e apprezzata anche al di fuori dei confini regionali per la genuinità e la qualità dei suoi vini, tanto da rientrare nella ristretta lista di produttori Triple “A” di Velier. Fondata nel 1998 da Andrea Marcesini, si trova ai piedi delle colline di Ortonovo.

 

Il vigneto di La Felce si estende per 5,5 ettari ed è distribuito in più appezzamenti. I vigneti destinati al Vermentino sono impiantati in collina nel comune di Castelnuovo Magra su suoli argillosi, mentre i vigneti riservati ai rossi sono situati in pianura a Ortonovo su terreni sabbiosi-ciottolosi. Vermentino e Massaretta sono allevati a guyot, mentre per gli altri vitigni si è scelto il cordone speronato. L’età media delle viti è di 25 anni, con esemplari che raggiungono quasi i 90. Andrea, conosciuto come “il Marcè”, ha orientato la propria filosofia produttiva verso pratiche sostenibili, scegliendo di seguire i dettami dell’agricoltura biologica ed evitando l’uso di chimica.

 

Attraverso il vino la cantina La Felce riesce a raccontare la sua terra, immersa nella rigogliosa macchia mediterranea. La vicinanza al mare e la tipologia dei terreni conferiscono ai vini di La Felce un carattere schietto, salino e minerale e allo stesso tempo una meravigliosa eleganza.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Vermentino
Anno di fondazione
1998
Ettari vitati
5.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
30.000 bt
Indirizzo
Via Bozzi, 52 - 19034 Casano (SP)
I vini della cantina La Felce