Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Meyer-Näkel

Incantevoli interpretazioni di Spӓtburgunder dalla zona vinicola dell’Ahr
Regione Ahr (Germania)
Anno fondazione 1950
Ettari vitati 15
Indirizzo Meyer-Näkel, Friedenstraße 15 - 53507 Dernau (DE)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_13143_meyer-nakel_2853.jpg?v=1709219417

All’interno della piccola regione viticola dell’Ahr, nella parte occidentale della Germania, le sorelle Dörte e Meik Nӓkel di Weingut Meyer-Nӓkel realizzano eccezionali Pinot Nero che ricalcano l’elegante modello borgognone, pur mantenendo una propria distinta identità. Questa cantina a conduzione famigliare è stata fondata ufficialmente nel 1950 e oggi spetta a Dörte e Meik, quarta generazione vinicola della famiglia, alimentare ciò che i loro antenati hanno costruito. Il territorio dell’Ahr rappresenta una delle aree più vocate alla produzione di vino rosso e si caratterizza per le profonde gole scavate dall’omonimo fiume. Qui, le colline molto ripide erano già state individuate dai Romani come altamente idonee alla viticoltura grazie anche al favorevole irraggiamento solare dei pendii che rende questo territorio particolarmente adatto per le varietà a bacca nera.

La maggior parte dei vigneti della cantina Meyer-Nӓkel, dislocati su 15 ettari, sono ubicati all’interno del comune di Dernau, con minori percentuali sparse tra le località di Neuenahr, Ahrweiler e Walporzheim. Varietà principe della tenuta è il Pinot Nero, localmente chiamato Spӓtburgunder, affiancato dal Pinot Bianco, dal Pinot Grigio e dall’immancabile Riesling Renano. Completa la piattaforma varietale il Frühburgunder, conosciuto anche come Pinot Noir Précoce, così chiamato in quanto derivante da una mutazione di Pinot Nero caratterizzata da una maturazione di 2-3 settimane più precoce. Le piante vengono coltivate in maniera sostenibile su terreni ripidi ricchi di ardesia e grovacca, rocce in grado di assorbire importanti quantità di calore nell’arco della giornata. Le rese in uva per ettaro sono mantenute basse e i grappoli vengono raccolti a mano e lavorati con delicatezza. Come contenitori vinari sono adottate vasche di acciaio e barrique di rovere nuove o di più passaggi, con le fermentazioni che occorrono spontaneamente grazie ai soli lieviti indigeni.

Caratteristica dei Pinot Nero di Weingut Meyer-Nӓkel sono la vena minerale e il frutto succoso, nobili qualità che mostrano tutto il potenziale enoico del territorio dell’Ahr, areale di spicco per quanto riguarda il vino rosso tedesco.