Teresa Raiz

Una storica tradizione dei Colli Orientali del Friuli

La cantina di Teresa Raiz si trova nel cuore del Friuli, nei pressi di Povoletto, a nord-est della città di Udine. Terra da sempre di grandi vini e in particolare di straordinari bianchi, ancora oggi rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per tutti gli appassionati. Il progetto è nato dall’iniziativa di Paolo Giuseppe Tosolini, che ha voluto dedicare l’azienda alla memoria della nonna materna, Teresa Raiz. Nel 1972, dopo aver terminato gli studi enologici a Conegliano Veneto, Paolo Giuseppe ha piantato i primi vigneti sui terreni di Marsure di Povoletto, con alta densità d’impianto, in modo da ottenere poche uve per pianta, ma di eccellente qualità e concentrazione aromatica.

Oggi la proprietà si estende su una superficie complessiva di circa tredici ettari, che ricadono all’interno della denominazione Grave del Friuli, oltre a un paio di ettari a Faedis e cinque a Montina, nella zona dei Colli Orientali del Friuli. I terreni dell’area di Povoletto sono di prevalente di natura alluvionale, poveri e molto drenanti, con abbondante presenza di sassi, ciottoli fluviali e ghiaie. Sui Colli Orientali, invece, domina la presenza della ponca o flysch, una sedimentazione di marne calcaree e arenarie d’antica origine marina, pietrosa e ricca di sostanze minerali. Il clima è particolarmente favorevole alla viticoltura, sempre mite, soleggiato e ben ventilato. La catena alpina protegge la regione dalle correnti fredde che scendono da nord-est e le brezze del vicino Adriatico addolciscono le temperature con il respiro marino.

All’interno della tenuta Teresa Raiz si sono privilegiati i vitigni storici del territorio, Ribolla Gialla, Refosco dal peduncolo rosso, ma sono presenti anche numerose varietà internazionali, introdotte nel corso dell’Ottocento, che si sono ambientate molto bene alle caratteristiche pedoclimatiche delle terre friulane. La cantina è attrezzata con le più moderne tecnologie e fin dagli anni ’80 i vini bianchi sono prodotti seguendo la tecnica della riduzione parziale, in modo da esaltare i profumi e gli aromi varietali delle uve e mantenendo intatta la freschezza espressiva. Le etichette della Tenuta Raiz sono una diretta espressione del territorio e regalano l’emozione di assaporare vini autentici, schietti e sinceri.

Altre informazioni

Anno fondazione
1971
Ettari vitati
11.5
Produzione annua
80.000 bt
Indirizzo
Teresa Raiz SSA, Via della Roggia, 22 - 33040 Povoletto (UD)
I vini di Teresa Raiz