Villa Poggio Salvi

I vini della dea Pomona, prodotti da un’importante cantina di Montalcino

Villa Poggio Salvi è un’importante e conosciuta cantina di Montalcino, identificata e divenuta celebre con il simbolo della Pomona, il viso di donna dai capelli d’uva che raffigura la ‘patrona pomorum’, dea romana dei frutti. Venne fondata nel 1979 dall’ingegnere Pierluigi Tagliabue, ancora oggi alla guida di questa realtà produttiva assieme al nipote enologo Luca Belingardi. Oltre a 21 ettari situati a Montalcino, interamente coltivati a Sangiovese Grosso, a partire dal 1998 la cantina comprende altri vigneti nel territorio chiantigiano.

I vigneti di Villa Poggio Salvi sono situati tra i 300 e i 500 metri di altitudine, su terreni ricchi di galestro. La brezza benefica proveniente dal Tirreno contribuisce a mitigare un microclima ideale per la viticoltura di qualità. L’etimologia della località rimanda infatti all’appellativo “Poggio della Salute”, toponimo con cui gli antichi indentificano il territorio. Una grande e moderna cantina, situata proprio sotto la villa patronale, è stata costruita a partire dal 1990 da Benedetta Tagliabue, figlia di Pierluigi, assieme al marito Eric Miralles. La perfetta integrazione con la fisionomia del territorio rende questa struttura un esempio virtuoso di architettura che si erge con grazia naturale tra terra, alberi e vigneti.

I vini di Villa Poggio Salvi si confermano, anno dopo anno, come una certezza del panorama vinicolo toscano. La cantina ha dimostrato di saper bene interpretare le caratteristiche del territorio e quelle del suo vitigno principe, il Sangiovese, declinato in termini di potenza e profondità. Il simbolo della Pomona, elaborato dall’importante studio Robilant di Milano, compare su tutte le etichette a partire dal 1979, divenendo così un marchio di qualità e prestigio.  Il volto della dea dei frutti e del raccolto veglia così su tutta la produzione, garantendo che tutto si svolga nel migliore dei modi e che la qualità del vino sia sempre ineccepibile, nel solco della tradizione.

Informazioni

Regione
Vini principali
Brunello di Montalcino
Anno fondazione
1979
Ettari vitati
43
Produzione annua
200.000 bt
Enologo
Luca Belingardi, Vittorio Fiore
Indirizzo
Strada Provinciale 103 - Loc. Poggio Salvi - 53024 Montalcino (SI)
I vini della cantina Villa Poggio Salvi