Chablis 'Saint Pierre' Albert Pic 2020

Lo Chablis "Saint Pierre" è uno Chardonnay caratterizzato da una profonda vena minerale e da un finale che presenta delle piacevolissime note di brioches. Di media intensità e struttura, ci regala un sorso di bella freschezza e intensità, con un bouquet di frutti esotici che garantiscono morbidezza ed eleganza

23,50 € 29,00 € - 19%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Chablis AOC

Vitigni

Chardonnay 100%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Borgogna (Francia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

Alcuni mesi sulle fecce fini in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini bianchi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO CHABLIS 'SAINT PIERRE' ALBERT PIC 2020

Lo Chablis “Saint Pierre” di Albert Pic è un vino bianco, minerale e dal grandissimo potenziale prodotto nella zona di Chablis, che costituisce la parte più settentrionale della regione francese della Borgogna. In quest’area il clima continentale unito alle forti escursioni termiche e alle caratteristiche peculiari dei terreni, ricchi di marna e calcare argilloso con un sottosuolo caratterizzato dalla presenza di fossili marini risalenti a oltre 145 milioni di anni fa, conferisce a questi vini un timbro minerale molto caratteristico. Il “Saint Pierre” è ottenuto da uve Chardonnay in purezza provenienti da vigne allevate con il metodo a cordone speronato e situate sulla riva destra del fiume Serein. La cantina, nata nel lontano 1755, è la realtà più antica di questa regione ed è oggi di proprietà del Barone Patrick de Ladoucette. Grazie a un costante lavoro in vigna e alla selezione dei migliori cloni Albert Pic è riuscita a mantenere un forte legame con il territorio, regalando a tutte le sue etichette grande tipicità ed espressività.

Il “Saint Pierre” Chablis è ottenuto da uve vendemmiate esclusivamente a mano e attentamente selezionate sia in vigna che in cantina. I grappoli portati in cantina vengono diraspati, pigiati e pressati dolcemente per separare la polpa dalle bucce. A questo punto, la precisa volontà della cantina di caratterizzare i suoi prodotti esaltando quello che è il territorio, porta alla scelta di far svolgere la fermentazione alcolica a questo Chablis solamente in contenitori neutri di acciaio o cemento, così come il successivo affinamento, per non perdere la sua vibrante freschezza, quasi nervosa.

Lo Chablis “Saint Pierre” di Albert Pic si presenta alla vista di un colore giallo paglierino molto luminoso. Al naso compaiono aromi di frutta fresca, tra cui la pesca bianca e la mela verde, di frutta esotica, note floreali e citriche per poi aprirsi verso sentori iodati e verso note di pan brioche. In bocca è piacevole e di buona struttura, con un corpo ben equilibrato con la grande freschezza che caratterizza il finale di sorso.

Colore Giallo paglierino luminoso e brillante

Profumo Note di frutti tropicali, con un finale di delicati sentori di brioches

Gusto Di media intensità e struttura, con una sostenuta vena minerale e una bellissima freschezza e intensità sul finale

produttore: Albert Pic

Vini principali
Chablis
Anno fondazione
1755
Indirizzo
Château du Nozet - 58150 Pouilly-sur-Loire

Perfetto da bere con

  • Formaggi erborinati
  • Frittura di pesce
  • Risotto alle verdure
  • Risotto ai frutti di mare
  • Sushi e Sashimi
  • Pasta al pesce col pomodoro
  • Zuppa di pesce col pomodoro
  • Pesce alla griglia
Altri prodotti dello stesso produttore