Champagne Rosé Brut Grand Cru Boever A&S

Lo Champagne Rosé di Pierre Boever è un Brut di finezza gustativa e delicatezza olfattiva, frutto del sapiente assemblaggio di Pinot Noir e Chardonnay, provenienti dai vigneti Grand Cru di Bouzy. Al naso è raffinato e piacevolmente aromatico, ricorda profumi di fiori freschi di campo e piccoli frutti rossi selvatici. Il sorso è perfettamente equilibrato tra freschezza e sapidità e chiude con una nitida pulizia

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Pinot Noir 80%, Chardonnay 20%
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A Louvois e Bouzy, vigne di 40 anni a 300 metri di altitudine su suoli argillosi e calcarei
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in tini di acciaio e seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Champenoise
Affinamento
Fino a 42 mesi sui lieviti in bottiglia
Filosofia produttiva
Champagne di Recoltant Manipulant,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Rosé Brut Grand Cru

Lo Champagne Rosé di Pierre Boever è un Brut elegante e seducente, che nasce dalle sole parcelle classificate Grand Cru. La tenuta si trova a nord d'Epernay, nella famosa zona della Montagne de Reims. Il bouquet si apre su profumi floreali, aromi di piccoli frutti di bosco, il sorso esprime un grande equilibrio tra la ricchezza del frutto e la piacevole freschezza finale. Si tratta di uno Champagne dalla vocazione gastronomica, di buona struttura e persistenza, perfetto per accompagnare guazzetti di crostacei o primi piatti di mare con pomodoro.

Il Brut Rosé di Pierre Boever nasce dalle uve che provengono dalle vigne coltivate nei territori dei comuni di Louvois, Bouzy et Ay, tutti classificati Grand Cru Le diverse parcelle della tenuta, che complessivamente si estende su 5 ettari, si trovano a un’altitudine media di circa 300 metri sul livello del mare, su terreni di matrice calcareo-argillosa. La vendemmia delle uve è manuale e la fermentazione avviene separatamente per il Pinot Noir e lo Chardonnay, utilizzando tini d’acciaio. I vins clairs riposano alcuni mesi in acciaio svolgendo anche la malolattica. Si procede poi alla creazione della cuvée, basata su un assemblage di Pinot Noir (80%) e Chardonnay (20%).  La presa di spuma e la seconda fermentazione avvengono in bottiglia secondo il Metodo Champenoise.

Lo Champagne Rosé Brut Grand Cru, della piccola Maison familiare Pierre Boever, rappresenta molto bene la tradizione francese. L’alta percentuale di Pinot Noir nell’assemblage dona al vino la struttura importante degli Champagne Rosé della zona della Montagne de Reims. Nel calice ha un colore rosa salmone, con perlage fine e molto persistente. Il profilo olfattivo esprime delicate note floreali, aromi di ribes, fragoline e piccoli frutti di bosco. Al palato ha buon corpo, con frutto suadente e morbido, ben equilibrato dalla vivace freschezza.

Colore Rosa salmone

Profumo Fruttato e floreale con note di piccoli frutti rossi

Gusto Sorso raffinato e pieno di ottimo equilibrio

produttore: Boever A&S

Vini principali
Champagne
Anno di fondazione
1946
Ettari vitati
5
Uve di proprietà
100
Produzione annua
18.000 bt
Indirizzo
Rue du Champ Neuville -51150, Tauxiéres, France

Perfetto da bere con

  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi